fbpx
Notizie

Sostegni, il disappunto degli albergatori romani alle scelte del Governo

Sasson: “Cambiato il nome, ma niente rinnovo del credito di imposta sugli affitti”

Sostegni, il disappunto degli albergatori romani alle scelte del Governo –

“Cambiato il nome, passando da ‘ristori’ a ‘sostegni’, la sostanza resta la stessa”, ha dichiarato Alexia Sasson, albergatrice e vicepresidente del Comitato albergatori romani.

Il comitato riunisce piccoli e medi imprenditori del settore nella Capitale.

“Non vi è traccia nel decreto dell’indispensabile quantomai necessario rinnovo del credito di imposta per le locazioni, in scadenza ad aprile 2021 per il quale noi, in qualità di Comitato, avevamo richiesto l’estensione fino a fine 2021 ed il suo rafforzamento all’80%”.

“Tale credito di imposta sulle locazioni – prosegue Sasson – è fondamentale visto che il 70% degli alberghi italiani è in affitto: da tenerne conto se davvero si tiene a chi produce più del 13% di Pil”. 

“Indispensabile anche estendere la moratoria sui mutui, finanziamenti e leasing ma anche per i chirografari con garanzia dello Stato fino a fine 2022, permettendo così alle aziende alberghiere di non essere pressate ancora di più, viste le spese fisse che affrontano, sempre molto ingenti”, spiega.

“Se il Governo continua con questa logica l’unica cosa che otterrà di sicuro è il fallimento di migliaia di aziende turistiche italiane con conseguente perdita di migliaia di posti di lavoro”.

“Serve ora un atto coraggioso del Governo che ribalti la situazione contingente e che guardi alle imprese turistiche italiane realmente quale motore imprescindibile dell’economia del Paese”, conclude.

Fonte: Adnkronos

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
NotizieSalute

Vaccini, nel Lazio il 69% dei contagi e il 74% dei ricoveri in meno

CittàNotizie

Coronavirus, un decesso a Civitavecchia, un caso a Cerveteri e Ladispoli

Notizie

Castrum Novum Revivit, rievocazioni storiche in costume a Santa Marinella

AttualitàCittàNotizie

Ladispoli, domani 24 ore di sciopero dei riders di Glovo

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.