fbpx
Notizie

Castrum Novum Revivit, rievocazioni storiche in costume a Santa Marinella

Venerdì, Sabato e Domenica a Santa Marinella visite guidate e rievocazioni storiche in costume

Castrum Novum Revivit a Santa Marinella. Tra il 22 e il 24 ottobre 2021 per alcuni giorni sarà possibile immergersi nella vita quotidiana dell’antica colonia romana di Castrum Novum, una fortezza del III secolo a.C., poi divenuta città, che sta tornando alla luce a Santa Marinella grazie agli scavi condotti dal Museo Civico di Santa Marinella in collaborazione con l’Università della West Bohemia e il GATC Gruppo Archeologico del Territorio Cerite, con la supervisione della Soprintendenza Archeologica.

Castrum Novum Revivit Santa Marinella
Castrum Novum Revivit Santa Marinella

Visite guidate e rievocazioni storiche in costume illustreranno il sito archeologico (scavi in corso e peschiere in mare) e permetteranno ai visitatori di avvicinarsi al mondo della cucina, della medicina e dell’esercito di epoca romana.

Il programma inizierà venerdì 22 ottobre alle ore 10.00 con visite guidate alle peschiere romane delle Guardiole e di Punta della Vipera, organizzate da Stefano Giorgi, archeologo subacqueo e da Alessandro Oggiano, guida turistica, per continuare Sabato 23 e Domenica 24 dalle ore 10.00 con le visite guidate al Castrum organizzate dagli archeologi del Museo Civico e del GATC per far conoscere ai visitatori le ultimissime scoperte che stanno emergendo dalla campagna di scavi 2021.

Castrum Novum Revivit Santa Marinella
Castrum Novum Revivit Santa Marinella

Al termine delle visite guidate, si potrà sperimentare la vita quotidiana degli antichi romani grazie agli stand organizzati dall’associazione S.P.Q.R. che faranno rivivere il Castrum in maniera didattica e filologicamente corretta. Gastronomia, aspetti militari ma anche cosmesi e medicina allieteranno e sorprenderanno i visitatori.

Giorgio Franchetti, consulente storico, ricercatore ed autore del libro “A Tavola con gli Antichi Romani” (edizioni Efesto), metterà in mostra la più vasta collezione al mondo di strumenti chirurgici egizi e greco-romani ricostruiti e filologicamente corretti.

Cristina Conte, Archeo-cuoca e collaboratrice del libro, preparerà le varie pietanze dell’antica Roma, quali il “Mulsum”, il vino degli antichi romani miscelato con miele, pepe, petali di rosa, frutta, cannella e chiodi di garofano, e il “Libum di Catone”, la famosa focaccia di farro che i legionari mangiavano durante i lunghi giorni di marcia.

Castrum Novum Revivit Santa Marinella
Castrum Novum Revivit Santa Marinella

Un’esperienza a tuttotondo in cui il Castrum scomparso per secoli, risentirà quegli odori e quei sapori, rivedrà quelle figure e rivivrà quelle situazioni vissute nel suo periodo di massimo apogeo.

Un’occasione unica per i cittadini di Santa Marinella e del comprensorio per conoscere questo sito archeologico dove grazie agli scavi condotti dal Polo Museale Civico, il Comune di Santa Marinella sta per iniziare la realizzazione del “Parco Archeologico Urbano di Castrum Novum”, finanziato dalla Regione Lazio con la supervisione della Soprintendenza, fortemente voluto dal sindaco Pietro Tidei e dalla delegata Paola Fratarcangeli.

Un grande progetto volto ad arricchire la proposta culturale e turistica della città, avviato nel 2010 dal Dott. Enei, direttore del polo museale, nonché direttore degli scavi, coadiuvato da università francesi e della Repubblica Ceca, e dai volontari per i beni culturali del Gruppo Archeologico del Territorio Cerite.

Gli scavi hanno restituito moltissimi reperti e messo in luce numerosi resti della colonia tra i quali: il circuito murario e la “Caserma” del castrum del III secolo a.C. (struttura dell’epoca delle Guerre Puniche rara se non unica nel Mediterraneo), i resti del teatro sul mare con capienza di circa 1500/2000 persone, la piazza del foro, ambienti termali, centinaia di monete e reperti che lentamente stanno ricomponendo il mosaico storico e archeologico di un’antica città affacciata sul Mare Nostrum.

Castrum Novum Revivit, Santa Marinella 22, 23 e 24 Ottobre 2021 | Info e prenotazioni:

Alex 327402693 (peschiere) – GATC 3923025990 (visite guidate)

In caso di maltempo l’evento si posticiperà a data da destinarsi.

Altri articoli di Baraonda su Castrum Novum Revivit

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Coronavirus, nel Lazio 1.810 casi e 4 decessi: valore Rt a 1

CittàNotizie

A Santa Marinella presto una guida turistica di comunità

CittàNotizie

Colletta alimentare: raccolti 10.000 chili di alimenti a Cerveteri e Ladispoli

Notizie

Campo di Mare, le mareggiate tornano a colpire gli stabilimenti balneari

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.