fbpx
AttualitàCittà

Ladispoli, cinghiali a passeggio per le vie della città durante la quarantena

Con la poca presenza di persone gli animali si sono addentrati nei centri urbani

Ladispoli, cinghiali a passeggio per le vie della città durante la quarantena –

Germani reali che fanno il bagno nelle vasche della Casa delle Vestali a Roma, le anatre all’interno della Barcaccia a piazza di Spagna, i conigli nei parchi pubblici di Milano …. i cinghiali che passeggiano tranquillamente per la città balneare di Ladispoli.

Ladispoli, cinghiali a passeggio per le vie della città durante la quarantena
Cinghiali a passeggio a Valcanneto

Mentre tutta Italia vive in quarantena e ha sfollato strade, giardini e piazze pubbliche, la natura va a passeggio in tranquillità occupando quegli stessi posti prima occupati dagli essere umani.

E così, mentre nei tg nazionali passavano le immagini della fauna che si riappropriava di luoghi verdi delle grandi metropoli come Milano e Roma, anche sul territorio i cittadini di Ladispoli e Cerveteri, hanno potuto “tastare con mano” questa esperienza.

Sono diversi gli avvistamenti dei cinghiali che dalle campagne si sono pian piano spostati all’interno dei centri abitati.

I primi avvistamenti nei giorni scorsi a Valcanneto, nella piazza dove ha sede la Posta.

Una situazione forse quasi “normale” per zone circondate dal verde, dove avvistamenti di questo tipo potevano capitare anche prima.

Ladispoli, cinghiali a passeggio per le vie della città durante la quarantena
Ladispoli, cinghiali a passeggio per le vie della città durante la quarantena

Una situazione un po’ più “anomala” per i residenti della città balneare, dove i cinghiali sono stati avvistati prima nei pressi di Palo Laziale, all’ingresso sud della città e successivamente in piazza, proprio nel cuore della città balneare.

A dare coraggio ai cinghiali di addentrarsi in città, sicuramente, la scarsa presenza di persone, spiegato dallo zoologo Antonio Pizzuti Piccoli: “Arrivano segnalazioni di un loro passaggio sull’Aurelia”, ha spiegato.

Ladispoli, cinghiali a passeggio per le vie della città durante la quarantena
Ladispoli, cinghiali a passeggio per le vie della città durante la quarantena

I cinghiali probabilmente arrivano dalle campagne a sud della città balneare, addirittura da Torrimpietra.

Da qui avrebbero probabilmente costeggiato la spiaggia di Marina di San Nicola fino ad arrivare in centro dove sono stati avvistati la notte scorsa, e anche questa mattina.

Ladispoli, cinghiali a passeggio per le vie della città durante la quarantena
Ladispoli, cinghiali a passeggio per le vie della città durante la quarantena

“Probabilmente è un gruppetto composto da poche unità in cerca di una nuova zona dove stare – ha spiegato ancora Pizzuti Piccoli – ma al termine della quarantena, quando la gente tornerà ad uscire di casa difficilmente resterà in città”.

Probabilmente potrebbero dunque rifugiarsi nelle campagne della zona di Palo o di Torre Flavia se non addirittura tornare indietro.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Città

A Tolfa arriva la macchina 'mangia plastica'

Città

Covid-19, Pascucci: ''Zero contagi a Cerveteri, una notizia straordinaria''

CittàCronaca

Fiumicino, vandali allo stabilimento Il Tirreno

AttualitàCittà

Fiumicino, dall'8 giugno tutti al mare in bus

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.