fbpx
Attualità

La nazionale italiana di calcio in visita al Bambin Gesù

La nazionale italiana di calcio in visita al Bambin Gesù

Nella giornata di ieri, gli Azzurri hanno visitato la sede del Gianicolo. In occasione dei 150 anni dell’ospedale, la Federazione Italiana Giuoco Calcio è scesa in campo al fianco dell’Ospedale con una serie di iniziative finalizzate a sostenere la realizzazione dell’Istituto dei Tumori e dei Trapianti. Al centro c’è la gara di qualificazione a UEFA Euro 2020 Italia-Grecia che si giocherà sabato 12 ottobre allo stadio Olimpico di Roma e sarà trasmessa da Raisport in onda su Raiuno.

La nazionale italiana di calcio in visita al Bambin Gesù
La nazionale italiana di calcio in visita al Bambin Gesù

Tutta la squadra si è suddivisa in gruppi per incontrare il maggior numero di bambini e ragazzi ricoverati, entrando nei diversi reparti dell’Ospedale: dal Pronto Soccorso alle Terapie intensive, dalla Neonatologia alla Pediatria, dalla Cardiologia all’Oncologia. Ad accogliere la Nazionale, guidata dal CT Roberto Mancini e dal presidente FIGC Gabriele Gravina, ci sarà la presidente dell’Ospedale Pediatrico della Santa Sede, Mariella Enoc. Sono stati 30 i reparti visitati e circa 500 bambini coinvolti.

Prima del giro nei reparti la squadra ha ricevuto in dono un pallone con le firme dei bambini ricoverati e due pettorine decorate con i disegni della ludoteca, che verranno indossate dagli Azzurri nel riscaldamento pre-partita di Italia-Grecia.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Attualità

Coronavirus, in Italia sono 56594 i positivi

AttualitàCittà

Allumiere, Contrada Sant’Antonio: si dimette Sante Superchi

Attualità

Avab in campo per la prevenzione degli incendi

Attualità

Cerveteri, dal 1 giugno ripartono i corsi dell’Associazione Amici della Musica

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.