CittàCronacaNotizie

Violentata in uno stabile abbandonato: fermato un 47enne

Il malvivente avrebbe abusato sessualmente della donna in uno stabile abbandonato, colpendola con un tubo metallico e ferendola con un coltello

Violentata in uno stabile abbandonato: fermato un 47enne –

I Carabinieri della Stazione Roma San Pietro hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto un cittadino romeno di 47 anni, nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti, con le accuse di violenza sessuale e lesioni personali.

L’uomo, tre notti fa, ha avvicinato una donna, senza fissa dimora, polacca di 50 anni nella corte interna di uno stabile in disuso ubicato in via delle Fornaci, luogo dove abitualmente si rifugiano iclochard per trascorrere la notte, molestandola pesantemente.

Per vincere la resistenza della vittima, il 47enne non ha esitato a colpire la donna con un tubo metallico e a ferirla con un coltello.

Dopo essere stata medicata all’ospedale “Santo Spirito”, dove i sanitari le hanno diagnosticato lesioni guaribili in 15 giorni, la donna è stata accompagnata al Comando Stazione Carabineiri Roma San Pietro dove ha sporto denuncia dei fatti descrivendo minuziosamente il suo aggressore.

I militari si sono immediatamente messi sulle tracce dell’uomo che è stato individuato in via della Stazione di San Pietro.

Bloccato e portato in caserma, il 47enne è stato riconosciuto dalla vittima e, nel corso della perquisizione, trovato ancora in possesso del tubo metallico e del coltello con cui aveva ferito la donna.

Il cittadino romeno è stato rinchiuso nel carcere di Regina Coeli, dove rimane a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notiziepolitica

Europee, le affluenze definitive nel comprensorio

CittàNotiziepolitica

Ladispoli, lunghe code al seggio romeno

Notiziepolitica

Eurepee, l'affluenza alle ore 19.00

AttualitàCronaca

“Dammi tue notizie e un bacio a tutti”, venerdì a Cerveteri l'incontro con l’autore Valerio Grutt

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista