fbpx
CronacaNotizie

Vannini, spunta una nuova testimonianza

Domani a Le Iene nuovo servizio di Giulio Golia

Giulia Golia nella puntata che andrà in onda domani sera ha intervistato un nuovo testimone, si tratta di Davide Vannicola, amico dell’ex comandante della stazione di Ladispoli, Roberto izzo.

Secondo quanto racconta il testimone e come riportato dal sito de Le Iene in una anticipazione “Un giorno l’ex comandante dei CC di Ladispoli mi viene a trovare in negozio e mi dice: “Amico mio, forse ho fatto una cazzata, che forse a livello di coscienza non si può recuperare perché è morto un ragazzo. E’ una cosa che mi porterò dentro tutta la vita”. Poi il testimone di Golia ricorda che “Ciontoli aveva chiamato l’ex comandante dicendo ‘Hanno fatto un guaio grosso, mi devi aiutare, c’è il ragazzo di mia figlia ferito nella vasca”. “Hanno fatto?” incalza Golia: “Sì, gli aveva detto così”, confermerebbe Vannicola all’inviato de Le Iene.

Tutti i dettagli nella puntata di domani sera dalle 21.10 su Italia1

A questo link la video anticipazione de Le Iene: https://www.iene.mediaset.it/2019/news/marco-vannini-antonio-ciontoli-roberto-izzo-carabinieri-sparo-famiglia_406594.shtml

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàNotizie

Coronavirus, nonostante l'emergenza le regioni pensano alla caccia

CittàNotizie

Raggi: "In arrivo 300 nuovi agenti della Polizia Locale"

CittàNotizie

La Croce Rossa e la Protezione Civile consegnano pesce fresco ai bisognosi

CittàNotizie

Minacciava in Rete di infettare per Covid-19, denunciato dalla Postale

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.