fbpx
Sport e Salute

Vaccinazioni obbligatorie, istruzioni per l’uso

La Asl Roma 4 illustra quanto indicato dalla circolare del Ministero della Salute, riguardo le omissioni delle vaccinazioni e le relative certificazioni

Vaccinazioni obbligatorie, istruzioni per l’uso –

Riceviamo e pubblichiamo –

Vaccinazioni obbligatorie, istruzioni per l'uso
Vaccinazioni obbligatorie, istruzioni per l’uso

Al fine di rendere un servizio di informazione chiara agli utenti, e in particolare ai genitori dei bambini che devono presentare la certificazione per l’ammissione alla scuola materna, si riporta quanto indicato dalla circolare del Ministero della Salute, riguardo le omissioni delle vaccinazioni e le relative certificazioni:

“Salvo quanto disposto dal comma 2 del decreto-legge (Avvenuta immunizzazione a seguito di malattia naturale), le vaccinazioni obbligatorie possono essere omesse o differite ove sussista un accertato pericolo per la salute dell’individuo, in relazione a specifiche condizioni cliniche documentate che controindichino, in maniera permanente o temporanea, l’effettuazione di una specifica vaccinazione o di più vaccinazioni.

Tali specifiche condizioni cliniche devono essere attestate dal medico di medicina generale o dal pediatra di libera scelta e coerenti con le indicazioni fornite dal Ministero della Salute e dall’Istituto Superiore di Sanità nella Guida alle controindicazioni alle vaccinazioni ediz. 2009, disponibile al seguente link: http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_ pubblicazioni_1947_allegato.pdf

Sarà cura della stessa Asl Roma 4 avviare una stretta collaborazione e comunicazione con i MMG e i PLS affinché le certificazioni rilasciate siano in linea con la normativa vigente.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Sport e Salute

Il 26 maggio del 1991 Cerveteri approda nel calcio che conta, la serie C2

Sport e Salute

Fate largo a sua Eccellenza Cerveteri. Gli etruschi promossi, scende il Ladispoli?

Sport e Salute

Lazio, dal 25 maggio riprende l'attività ambulatoriale

Sport e Salute

"Un calcio alla noia", domenica la finalissima della gara di palleggi

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.