fbpx
Attualità

Tumore al seno, domani gara di canottaggio al femminile

L’assessore alla sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato: “Il Lazio è la prima Regione italiana per numero di donne a guida di aziende sanitarie”

Tumore al seno, domani gara di canottaggio al femminile –

Tumore seno canottaggio femminile

“Si terrà domani una gara di canottaggio tutta al femminile la ‘RemaRoma’ dedicata alla vita, lo sport e per la prevenzione delle patologie oncologiche. Una gara speciale con squadre composte da pazienti, dottoresse degli ospedali di Roma, personalità istituzionali e dello spettacolo”. Ad annunciarlo è stato l’assessore alla Regione Lazio, Alessio D’Amato.

“Abbiamo voluto così creare un momento di sensibilizzazione nel mese della prevenzione del tumore al seno ricordando l’importanza della prevenzione delle patologie oncologiche e il ruolo dello sport nella riabilitazione delle pazienti operate”.

La manifestazione di domani è stata fortemente voluta e organizzata dalla Asl Roma 1 in collaborazione con l’Assessorato alla Sanità della Regione Lazio, il CONI, la Società Italiana di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, la Federazione Italiana Canottaggio, il Reale Circolo Canottieri Tevere Remo.

Tumore al seno, domani gara di canottaggio al femminile

Sono12 le squadre tutte al femminile, formate da pazienti e dottoresse, oltre 100 donne, in rappresentanza delle Aziende Sanitarie del Lazio e degli ospedali di Roma solcheranno insieme il Tevere fra Ponte Nenni e Ponte Cavour, passando sotto al ponte Margherita.

“Lo sport svolge sicuramente un ruolo importante nel processo di guarigione e nell’iter riabilitativo delle pazienti e giornate come questa sono importanti per sottolineare questo legame tra l’attività fisica e il benessere della persona“ conclude l’Assessore D’Amato.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàCittàCultura

Cerveteri, torna la Festa dell’Olio Nuovo: fervono i preparativi

AttualitàCittà

Ostia, Federbalneari Lazio scrive a Zingaretti

AttualitàCittà

Ladispoli, in biblioteca l'appuntamento è con la storia

AttualitàCittà

Ladispoli: sabato la campagna di tesseramento dell'Anpi

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.