fbpx
 
CittàCultura

Tre giorni dedicati alle donne e all’arte alla Rocca del porto

In occasione della Festa della Donna parte la mostra di artigianato Donna Arte sogno – progetto – creo a Civitavecchia

Tre giorni dedicati alle donne e all’arte alla Rocca del porto –

Dall’8 al 10 marzo alla Rocca del porto le artiste di Donna Arte, in collaborazione con gli Amici del Fondo Ranalli, daranno vita alla mostra di artigianato e d’arte e ad una serie di performance culturali.

In tutto 28 espositrici tra pittrici, decorative, artigiane del cuoio, cucito, sartoria, ceramica, monili, orafe e ricamatrici di Civitavecchia e del comprensorio arricchiranno con le loro opere la suggestiva sede della Rocca.

Negli stessi pomeriggi si susseguiranno presentazione di libri, performance teatrali, musica e conferenze a cura di ben 12 donne che metteranno a disposizione le loro conoscenze e capacità in uno spirito di condivisione e solidarietà.

La manifestazione nata inizialmente con una esposizione all’interno della Galleria del libro di Civitavecchia è pian piano cresciuta arricchendosi e affermandosi come un appuntamento importante per le donne di tutto il territorio grazie anche al supporto delle istituzioni e, soprattutto, degli Amici del Fondo Ranalli. 

“Siamo giunte oramai alla 10° edizione di questa iniziativa e anche quest’anno possiamo offrire il quadro di una vitalità e di una creatività femminile davvero interessante.

La Mostra sarà inaugurata venerdì 8 Marzo alle 16,30 e sarà visitabile fino a domenica anche la mattina dalle 10.00 alle 12,00 mentre nel pomeriggio si alterneranno gli interventi sui più diversi temi – afferma la presidente degli Amici del Fondo Ranalli Maria Grazia Verzani –. Devo ringraziare Mara Prezioso vicepresidente dell’Associazione per il supporto organizzativo e per la professionalità con cui ha seguito tutta l’organizzazione insieme a Ornella Sorice e tutte le donne che hanno partecipato.

Trenta donne che mettono a disposizione la loro arte le loro capacità il loro sapere e il loro saper fare sono davvero una ricchezza per il territorio.

Pertanto, invitiamo tutti a partecipare a questa bella festa dell’arte e della cultura”, conclude la Presidente Verzani.

Post correlati
Città

Sagra del Carciofo di Ladispoli: il presidio della CRI

CittàSport

Primo torneo di beach volley per gli studenti del Di Vittorio

CittàCronacaNotizie

Cerveteri, si cerca Andrea Porcu

Cittàpolitica

Santa Marinella: proseguono gli interventi di riqualificazione del cimitero comunale

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.