fbpx
AttualitàCittàNotizie

Testamento biologico, se ne parla lunedì a Fiumicino

Appuntamento alle 16 nell’aula consiliare del Comune

Testamento biologico, se ne parla lunedì a Fiumicino –

“Questioni di fine vita e testamento biologico – Alla fine decido …. io”.

Questo il nome dell’appuntamento di lunedì prossimo alle 16 nell’aula consiliare del comune di Fiumicino.

Oggetto: il testamento biologico.

A promuovere l’incontro l’assessorato ai Servizi sociali del comune in collaborazione con le associazioni Luca Coscioni e l’associazione “Per Eluana”.

Tra gli altri relatori figurano anche l’assessore Anna Maria Anselmi, il prof. Angelo Schillaci dell’Università la Sapienza di Roma, la professoressa Antonella Massaro dell’Università Roma Tre, Armando Fortini, presidente della VI Commissione consiliare di Fiumicino, Guido Santelli e Maria Letizia Eleuteri, rispettivamente funzionario dei Servizi al Cittadino e dirigente distrettuale del Comune di Fiumicino.

Modera l’incontro Velia Maria La Padula, volontaria dell’associazione Coscioni.


“Attraverso questo convegno vogliamo sensibilizzare la cittadinanza su tematiche importanti e delicate come quelle del testamento biologico e dei trattamenti di fine vita – dichiara Anselmi -, istituiti dalla Legge n. 219 del 2017,a seguito della quale è cominciata presso il nostro Comune la raccolta dei DAT”.

“Come amministrazione stiamo lavorando e combattendo per la tutela dei diritti civili e la libertà di espressione e autodeterminazione – prosegue -. Anche attraverso questo incontro, e grazie alle testimonianze di personalità importanti come Mina Welby e Beppino Englaro, vogliamo continuare in questo percorso dove ognuno possa sentirsi libero di esprimersi in tutti gli aspetti della vita privata e sociale”.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Cerveteri, da Anno Zero le condoglianze alla famiglia Badini Vaia

Notizie

Black out a Ladispoli e Cerenova

Notizie

Il 5 luglio si è svolta la passeggiata organizzata da LIPU Civitavecchia-Monti della Tolfa

Notizie

Blocco treni a Maccarese, Ladispoli ringrazia la Protezione civile La Fenice per il lavoro svolto ieri

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.