fbpx
 
 
AttualitàFoodMarketing Digitale

Take Away e Delivery, si riaccende il Litorale dopo il lockdown

Oltre alla consegna a domicilio, molti locali del litorale Roma nord attiveranno presto le prenotazioni per il ritiro sul posto.

Take Away e Delivery saranno protagonisti della Fase 2. Si evince da quando sta accadendo in molte Regioni di Italia, e dalla direzione in cui sembra stia andando anche anche il Lazio.

Fondamentale sarà, per tanto, la possibilità di ordinare in anticipo ogni articolo per evitare code e assembramenti.

Non esistono ancora linee guida definite per il processo di riattivazione del Take Away, o ritiro sul posto, dei generi alimentari, ma molti operatori dei settori FOOD e non-FOOD si stanno già preparando all’attivazione di un comparto vendite fondamentale.

Con l’aggiunta del Take Away al servizio di Delivery, cioè delle consegne a domicilio, si presuppone infatti un netto aumento degli acquisti, con un importante occhio di riguardo anche alle esigenze di distanziamento sociale e minima esposizione al rischio.

Le famiglie potranno quindi procurasi ciò di cui hanno bisogno sia ordinando ed attendendo la consegna a casa, sia prenotare in anticipo e recarsi all’orario indicato presso l’attività commerciale per il ritiro.

Molto importante sarà quindi, per le aziende, muoversi in anticipo, e pensare di adeguare i propri sistemi di raccolta e gestione degli ordini.

Take Away e Delivery: è già possibile col software “baraondacommerce”

A tal proposito, l’esperienza di BaraondaFood nella canalizzazione degli ordini di Delivery, ha segnato in questi mesi un punto di svolta nel territorio del Litorale a Nord di Roma, con l’adesione di più di trenta aziende che, con il software “baraondacommerce” gestiscono gli ordini a domicilio direttamente dai propri menù online pubblicati sul web e sui social network.

Dal 4 Maggio, Baraonda ha annunciato l’up-grade del sistema “baraondacommerce” con l’integrazione del servizio di prenotazione Take Away.

Si potrà quindi acquistare direttamente da tutte le aziende che aderiscono alla piattaforma BaraondaFood sia ordinando a domicilio sia prenotando il ritiro sul posto.

Oltre all’apertura del software “baraondacommerce” alle aziende di tutti i settori non-FOOD, in vista della tanto sperata quanto ancora discussa stagione balneare, si sta lavorando in quesi giorni all’implementazione nei menù online della possibilità di prenotare ombrelloni, lettini, sdraio, sport acquatici e molti altri servizi balneari che, con ogni probabilità, sarà indispensabile poter preventivamente ordinare e prenotare.

Take away e delivery con

Altri articoli su BaraondaFood qui.

Post correlati
Attualitàpolitica

Gentiloni: "Attuare il PNRR o sarà recessione"

Attualità

Attacco degli hacker russi Killnet a siti istituzionali italiani. Circa 50 obiettivi indicati

Attualità

Meteo: temperature in ulteriore aumento, tra poco picchi addirittura fino a 38°C

Attualità

ELEZIONI AMMINISTRATIVE e REFERENDARIE 12 GIUGNO. SPAZI ELETTORALI AUTOGESTITI

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.