CittàCronacaNotizie

Sventata rapina all’ufficio postale

3 Condivisioni

Il malvivente arrestato dopo la fuga

Sventata rapina all’ufficio postale –

Si era introdotto all’ufficio postale col volto travisato da occhiali da sole e sciarpa e armato di pistola per poterlo rapinare, ma è stato bloccato dall’arrivo delle Forze dell’Ordine.

Il fatto è successo ieri all’ufficio postale di Grottaferrata.

Il malvivente aveva raggiunto l’ufficio poco prima delle 8 e ha atteso all’apertura l’arrivo del direttore sull’ingresso secondario e spintonandolo è entrato con lui all’interno.

Una volta dentro ha tentato di farsi consegnare il denaro custodito nell’ATM e nella cassaforte, attendendo l’apertura a tempo.

Nel frattempo in sede sono arrivati anche gli altri dipendenti ai quali ha intimato di proseguire nel loro impiego senza far trasparire nulla.

Della cosa è stato immediatamente avvisato il 112.

Sul posto si sono subito portati i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Frascati che, dopo un breve inseguimento, con grande professionalità e senza mettere in pericolo nessuno sono riusciti a bloccare il rapinatore, arrestandolo per rapina aggravata.

I militari hanno recuperato la pistola, una beretta semiautomatica con matricola abrasa, rubata nei giorni precedenti, e una moto abbandonata davanti all’ufficio postale (anche questa rubata).

Ora proseguono le indagini da parte delle Forze dell’ordine per risalire a un altro uomo, probabilmente complice del rapinatore, un romano di 42 anni con precedenti, che ha avuto la funzione di palo, rimanendo fuori.

3 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notiziepolitica

Bando per il trattamento rifiuti ritirato dall'Università Agraria, Grando: "Ottima notizia"

CittàNotizie

Università Agraria di Bracciano: deliberata la revoca del bando per impianto di compost a Cupinoro

CittàCronacaNotizie

Lutto a Cerveteri per la morte di Pippo Vella

AttualitàCittà

Comitato No Pizzo del Prete: "Sul piano rifiuti la regione mantenga gli impegni presi"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista