fbpx
Notizie

Senza vaccino rispedita a casa: denunciato il preside

155 Condivisioni

A rivolgersi ai Carabinieri di Cerveteri sarebbero stati i genitori della bambina

Senza vaccino rispedita a casa: denunciato il preside –

É stato denunciato per abuso di potere il dirigente scolastico che a inizio anno, in una scuola dell’infanzia di Cerveteri non ha concesso la frequenza a una bambina non in regola con i vaccini. A presentare denuncia ai Carabinieri sarebbero stati i genitori della piccola.

IL F ATTO

Senza vaccino rispedita a casa: denunciato il preside
Senza vaccino rispedita a casa: denunciato il preside

All’inizio dell’anno il preside aveva rifiutato di accogliere nella scuola uno dei figli della coppia, in quanto non in regola con le vaccinazioni.

Con la decisione del dirigente scolastico, dunque, la bambina si è ritrovata a non poter frequentare la scuola dell’infanzia (diverso il caso per un’altra bambina non vaccinata ma frequentante la primaria che potrà comunque frequentare).

Stando ai risvolti della vicenda, con il dirigente scolastico chiamato a esporre la vicenda davanti alle forze dell’ordine, evidentemente, ad oggi, la situazione relativa alle vaccinazioni della bambina non è cambiata.

Lo stesso preside, in quella circostanza aveva infatti garantito la possibilità per la piccola di frequentare la scuola, qualora i genitori avessero proceduto con le vaccinazioni.

«Il mio – aveva infatti spiegato il preside – non è un atto che vuole andare a impedire alla bambina di frequentare la scuola, ma vuole essere un gesto protettivo nei confronti di tutti gli altri bambini, in particolar modo di quanti a causa di patalogie, non possono essere vaccinati e dunque risultano essere più deboli nei confronti degli altri compagni di classe.

É chiaro, però, che nel momento in cui i genitori provvederanno a vaccinare la bimba – aveva aggiunto – la scuola sarà ben disposta ad accoglierla».

155 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Coronavirus, impennata di casi a Ladispoli. Oggi +49

Notizie

Cerveteri, il sindaco Pascucci incontra i commercianti

Notizie

"Fiumicino, curva dei contagi ancora in salita: siamo a 84"

Notizie

Alla Asl Roma 4 quasi 70mila euro da "Unisciti a Noi" di Conad

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.