fbpx
AttualitàCittàCronacaOspitipolitica

Sea Watch, Zingaretti: ‘Regione Lazio pronta ad accogliere i migranti’

Il Governatore contro Salvini e contro la decisione di lasciare in mare la nave che trasporta i migranti

Sea Watch, Zingaretti: ‘Regione Lazio pronta ad accogliere i migranti’ –

Tempo di elezioni e polemiche tra i vari partiti e personaggi politici nazionali.

In queste ore, il tema principale è la Sea Watch, che il “cattivissimo Salvini” sta tenendo in ostaggio impedendogli di sbarcare in Italia.

Sul tema, interviene il Governatore della Regione Lazio Nicola Zingaretti, in piena campagna elettorale per l’elezione a Segretario Nazionale del Partito Democratico.

Per il Governatore, si tratta di “una vergogna figlia solo della perenne campagna elettorale dei partiti che sostengono il Governo Conte”.

“Si parla di 49 esseri umani su una nave per nascondere il dato degli oltre 100mila giovani italiani che ogni giorno fuggono dal Paese per mancanza di lavoro e prospettive – prosegue Zingaretti – L’esecutivo con questo suo cinico atteggiamento sta violando principi e trattati internazionali”.

E poi Zingaretti annuncia, anche se non sappiamo se i cittadini del Lazio ne saranno così contenti: “li accogliamo nel Lazio”.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàCittà

Coldiretti Lazio chiede alla Regione indennizzi economici per gli agricoltori

Cronaca

In fiamme un deposito di autovetture. Sul posto la squadra dei Vigili del Fuoco

CronacaNotizie

Immobile subaffittato ''in nero'': denunciato per favoreggiamento all'immigrazione clandestina

AttualitàCittà

Poste italiane contro la violenza di genere

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.