fbpx
 
Attualità

Santa Marinella, smaltimento olio vegetale: da lunedì il nuovo servizio

Saranno posizionati alcuni raccoglitori di oli vegetali esausti (esclusivamente per uso domestico)

Santa Marinella, smaltimento olio vegetale: da lunedì il nuovo servizio –

L’Amministrazione Comunale, sensibile alle tematiche che riguardano la tutela dell’ambiente, insieme alla GESAM s.r.l. , società che gestisce il la  raccolta differenziata,  ha deciso di  implementare il servizio di smaltimento con la raccolta degli oli vegetai esausti .

Sarà la  società GAME Srl di Roma, leader nel settore,  a fornire idonei raccoglitori, attrezzatura e tutto il know-how necessario  alla GESAM con nessun costo ulteriore per il Comune e quindi per i cittadini.

Il  servizio sarà attivo a partire da lunedì 22 giugno su Santa Marinella e Santa Severa con il posizionamento di alcuni raccoglitori di oli vegetali esausti (esclusivamente per uso domestico)  nelle seguenti località:

SANTA MARINELLA : Pizza Civitavecchia  (vicino eco-isola) – Via Valdambrini (supermercato Eurospin) –  zona Maiorca (supermercato Todis);

SANTA SEVERA SARANNO POSIZIONATI :  Piazza Roma – (vicino contenitore mangia bottiglie) – Piazza Caduti di Nassiriya.

TIDEI : sono soddisfatto di annunciare un nuovo servizio, totalmente gratuito per i cittadini e per l’amministrazione comunale trattandosi di un’offerta migliorativa della società che gestisce la raccolta differenziata.

La raccolta degli oli vegetali esausti – prosegue Tidei –  è fondamentale per garantire la salvaguardia dell’ambiente: se sversati negli scarichi sanitari (lavandini e WC),  sono infatti nocivi per fiumi e mari oltre  che per gli impianti di fognatura e depurazione aumentando di fatto il costo di manutenzione degli stessi.

Una possibilità in più per la tutela dell’ambiente ma soprattutto – conclude Tidei – per mantenere la nostra città più pulita.  Noi ce la stiamo mettendo tutta, ora quanto mai è necessario l’aiuto ed il senso civico di tutti. Una città che punta al turismo non può permettersi di essere sporca e vittima di atti di inciviltà.

Post correlati
AttualitàCronaca

Disservizio alla stazione de La Storta, il Comitato Pendolari FL3: "Auspichiamo una inchiesta celere e pubblica"

AttualitàCittàCultura

Al Granarone lettura teatralizzata di "Storia di una Gabbianella e di un gatto" di Sepulvedà

Attualità

Medici e sanitari in piazza a Roma il 15/12 in difesa Ssn

Attualità

Meteo: allerta per Regioni Sud

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.