CittàCronacaNotizie

Santa Marinella, arrestato un 73enne per spaccio e detenzione di arma da sparo

L’individuo è stato dichiarato in arresto e accompagnato presso la propria abitazione. Rimarrà agli arresti domiciliari

Santa Marinella, arrestato un 73enne per spaccio e detenzione di arma da sparo

Al termine di mirata attività d’indagine, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato un 73enne italiano, già conosciuto alle forze dell’ordine, con le accuse di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illecita di un’arma da sparo.

In particolare i militari hanno avviato gli accertamenti a seguito delle lamentele dei vicini di casa del 73enne, ubicata in una palazzina gestita dall’Agenzia dei beni confiscati alla criminalità organizzata, i quali avevano segnalato la presenza di un continuo e sospetto via-vai di persone alcune delle quali già conosciute per essere assuntori di stupefacenti.

Santa Marinella, arrestato un 73enne per spaccio e detenzione di arma da sparo

I militari, alle prime luci dell’alba,  hanno trovato il momento giusto per procedere al controllo dello stesso e all’esito della perquisizione domiciliare l’uomo è stato trovato in possesso di 70 grammi di cocaina, di due bilancini di precisione, di un trincia-erba – solitamente utilizzato per la marijuana – e del materiale per il confezionamento delle dosi, nonché di una pistola calibro 6 illecitamente detenuta, completa del relativo munizionamento, e di un paio di manette, tutto materiale sequestrato. Al termine degli accertamenti l’individuo è stato dichiarato in arresto e accompagnato presso la propria abitazione dove rimarrà agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. L’arma sequestrata sarà inviata al R.I.S. di Roma per verificare se sia stata utilizzata in occasione della commissione di delitti.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàNotizie

'Cleanup', Nature Education-Parley: ''A Santa Marinella 'vince' la sporcizia''

CittàNotizie

Incendio di sterpaglie a San Nicola

Città

Stazione, Comitato Pendolari Civitavecchia: ''Nessuna novità sui lavori di riqualificazione''

CittàNotizie

Vannini, Ciontoli sotto accusa per minaccia aggravata

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista