fbpx
CittàEvidenzaNotizie

Ladispoli, al Pertini la Misericordia porta il progetto ‘Fuoriclasse’

progetto ‘Fuoriclasse’ – Appuntamento il 24 gennaio

Il Centro Formazione Federazione Misericordie Lazio – organo facente parte della rete nazionale della formazione Misericordie e competente per la regione Lazio è stato invitato presso il Liceo Statale S. Pertini di Ladispoli a predisporre una giornata formativa/informativa per il prossimo 24 gennaio.

Di seguito il programma dell’evento:

• Ore 08:00 arrivo presso l’Istituto

• Dalle 08:00 alle 08:30 simulazione di uno scenario d’emergenza. La simulazione sarà così articolata: gli studenti saranno riuniti su un lato della palestra e un ragazzo – precedentemente istruito sul da farsi – simulerà un malore a terra. A questo punto ci sarà l’ingresso nella palestra di n. 2 formatori di Protezione Civile per ricerca e prima valutazione con richiesta via radio di intervento BLS-D. Successivo ingresso di n.2 operatori BLS-D con DAE da simulazione e simulazione di rianimazione. Il tutto sarà accompagnato dalla spiegazione a voce in merito alle operazioni svolte.

• 08:30 presentazione e saluti agli studenti. La nostra proposta prevede la presenza dei seguenti settori: BLS-D, Protezione Civile, TeS (Trucco e Simulazioni), Unità Cinofile da Ricerca e Soccorso.

• Trasferimento dei settori di Formazione presso le aule messe a disposizione dalla scuola (3 aule per corso BLS-D – aula magna per settore Protezione Civile – 1 aula per presentazione e dimostrazione settore TeS – spazi esterni per eventuali dimostrazioni e simulazioni).

• Ore 08:30 : BLS-D un aula per lezione frontale e successivo spostamento in altre 2 aule per un totale di 3 per le isole.

• Ore 08:30 contestualmente Settore Protezione Civile si sposta in aula magna per lezione frontale. Si affronteranno i seguenti temi: presentazione Misericordie, Sistema Protezione Civile Nazionale, cenni sull’autoprotezione, cenni di buone pratiche di Protezione Civile in situazioni di emergenza, cenni di Psicologia dell’Emergenza.

• Ore 08:30 settore TeS si trasferisce in un aula per presentazione e dimostrazione trucco.

• Ore 09:30-09:45 arrivo cinofili e giro per le aule per saluti di arrivo.

• Dalle ore 10:05 alle ore 10:15 pausa/ricreazione.

• Ore 10:30 inizio aula magna lezione frontale Unità Cinofile con foto video slide.

• Ore 11:30-12:00 trasferimento in spazio esterno per simulazioni congiunte Unità

Cinofile e Protezione Civile. Il tutto sarà accompagnato dalla spiegazione a voce in merito alle operazioni svolte.

• Ore 12:30 circa chiusura attività e ritrovo conclusivo in aula magna per i saluti di rito.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Città

8xMille alla Chiesa Cattolica: la nuova campagna della CEI

Città

Ladispoli, incidente in via Roma: un ferito

Città

Multiservizi Caerite: il programma di interventi nella settimana di ferragosto

Notizie

Roma, morto il bimbo ferito dal nonno

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.