fbpx
 
Cittàpolitica

Passi carrabili e pubblicità, a Fiumicino si paga entro gennaio

Versamento del canone tramite sistema PagoPA

La Fiumicino Tributi informa i cittadini/contribuenti che il prossimo 31 gennaio scade il termine per provvedere al pagamento, riferito all’anno in corso, del Canone Unico Patrimoniale (CUP) per l’occupazione del suolo pubblico (passi carrabili, dehors, etc.), del canone unico mercatale (destinato a mercati realizzati anche in strutture attrezzate) e per l’esposizione pubblicitaria (ex  ICP).

Circa 3700 avvisi, con il conteggio del dovuto e con le indicazioni per effettuare il versamento, sono stati spediti attraverso il servizio postale a coloro che hanno fatto la dichiarazione negli anni passati. Si paga con PagoPA; in modo semplice, comodo e sicuro. Una grande opportunità di scegliere tra molteplici canali e strumenti di pagamento in base alle proprie abitudini, avendo la completa visibilità dei costi del servizio in totale trasparenza. PagoPA, infatti, aggiorna in automatico l’importo dovuto e assicura con immediatezza che l’ente abbia correttamente ricevuto il pagamento.

Si ricorda che il ritardato pagamento, non giustificato dal mancato o differito ricevimento del bollettino, comporta l’applicazione di sanzioni.

Per richiedere copia dei bollettini di pagamento, per le nuove utenze, cessazioni e/o variazioni o per informazioni e chiarimenti si può inviare una mail a: [email protected] (inserire nel testo dati del contribuente e numero telefonico) o ci si può recare direttamente allo sportello dedicato presso gli uffici della Fiumicino Tributi in Piazza Generale Carlo Alberto dalla Chiesa, 10, negli orari di apertura al pubblico. In alternativa basta andare su www.fiumicinotributi.it o www.comune.fiumicino.rm.it, cercare il portale del contribuente e con lo SPID (il Sistema Pubblico di Identità Digitale) scaricare i modelli di pagamento.

Per l’occupazione del suolo pubblico a carattere permanente che prevede importi superiori a 250 euro e per le esposizioni pubblicitarie di importi superiori a 1500 euro, è ammesso il versamento in 4 rate le cui scadenze sono:  

·         1° rata o unica soluzione entro il 31/01/2024

·         2° rata entro il 31/03/2024

·         3° rata entro il 30/06/2024

·         4° rata entro il 30/09/2024

Post correlati
Città

24 e 25 febbraio "SUPERMARECROSS" sulla spiaggia di Maccarese 

Città

Laura Mundula: "Cerveteri merita Dirigenti scolastici titolari, la Regione ascolti di più i territori sulle scuole"

Città

Civitavecchia, il Comune: "Eliminato stato di degrado presso le scuole. Altri controlli in corso"

politica

Zito (PD Cerveteri): "Cessate il fuoco a Gaza, un appello alla pace"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.