fbpx
CittàCronacaNotizie

Omicidio Vannini, Vannicola ascoltato in Procura

315 Condivisioni

Colloquio di oltre due ore questa mattina a Civitavecchia tra il tolfetano e il procuratore capo Andrea Vardaro

Omicidio Vannini, Vannicola ascoltato in Procura –

E’ durato poco più di due ore il colloquio di questa mattina tra Davide Vannicola e il procuratore capo Andrea Vardaro.

Il tolfetano è stato chiamato dai magistrati come persona informata sui fatti dopo le dichiarazioni rilasciate alle emittenti televisive nazionali, sull’omicidio di Marco Vannini.

Già la scorsa settimana Vannicola si sarebbe dovuto presentare in Procura ma il tolfetano avrebbe presentato un certificato medico che avrebbe fatto saltare l’incontro posticipandolo di fatto ad oggi.

Con lui presente anche la moglie e il suo legale Antonio Chiocca.

Durante il colloquio secondo quanto emerso Vannicola avrebbe confermato parola per parola quanto raccontato alla stampa.

In quell’occasione il tolfetano aveva parlato del suo rapporto di amicizia con il maresciallo dei carabinieri Roberto Izzo e delle confidenze di quest’ultimo sull’omicidio di Marco VAnnini.

Izzo avrebbe ricevuto, secondo il racconto di Vannicola, una chiamata di Antonio Ciontoli ben prima che fossero allertati i soccorsi.

Nella telefonata il capofamiglia avrebbe raccontato a Izzo di un “guaio” fatto dai suoi familiari.

Sempre in queste confidenze il maresciallo avrebbe detto a Vannicola che a sparare non sarebbe stato Antonio ma il figlio Federico e che avrebbe suggerito al Ciontoli di assumersi la responsabilità di quanto accaduto.

315 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Fiumicino, subaffitta in nero la sua abitazione a numerosi cittadini stranieri: denunciato 47enne

Notizie

Il calcio dice addio all'artista del pallone, Maradona

Notizie

Coronavirus: oggi nel Lazio su 29 mila tamponi 2.102 casi positivi

Notizie

Coronavirus: 5 positivi a Ladispoli e 5 a Cerveteri

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.