fbpx
Cronaca

Non si ferma all’alt dei Carabinieri: arrestato pusher

L’uomo, a bordo della sua auto, si è dato alla fuga ad alta velocità finendo la sua corsa in una cunetta

Non si ferma all’alt dei Carabinieri: arrestato pusher –

Non si ferma all'alt dei Carabinieri: arrestato pusher
Non si ferma all’alt dei Carabinieri: arrestato pusher

I Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Monterotondo hanno arrestato un 37enne di Tor Lupara, già noto alle forze dell’ordine, per resistenza a Pubblico Ufficiale, detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e guida sotto l’effetto di droghe.

Impegnati in mirati servizi di contrasto allo spaccio e consumo di stupefacenti, i Carabinieri incrociavano in via Quarto Conca, a bordo della propria autovettura, l’uomo che, alla loro vista ed incurante dell’alt, si dava alla fuga ad alta velocità.

La sua corsa terminava in una cunetta di via Fonte Santa Margherita, dove veniva raggiunto e bloccato dai militari.

Durante la fuga, l’uomo si era disfatto di 7 involucri contenenti cocaina, strappandone alcuni e masticandone altri, disperdendo così parte della sostanza stupefacente.

A seguito del sinistro stradale, l’uomo è stato condotto presso l’ospedale SS. Gonfalone di Monterotondo, dove risultava, tra l’altro, positivo alla cocaina e al THC, venendo pertanto denunciato anche per guida sotto l’effetto di stupefacenti con il conseguente ritiro della patente.

L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Tivoli, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione a Tor Lupara, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CronacaNotizie

Controlli antidroga: fermati un tolfetano e un civitavecchiese

CronacaNotizie

Tragedia a Ostia. Bimbo accusa malore a scuola e muore

CronacaNotizie

Paura a Roma. Pacco bomba al Viminale: ''L'ordigno poteva uccidere''

CronacaNotizie

Droga: intercettata coppia con tre chili di stupefacente

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?