fbpx
 
 
CittàSport e Salute

Mercatino Del Cellulare RIM Cerveteri tra ritorni e partenze: Parroccini e Verdone tornano a casa

”Non vediamo l’ora di vederli all’opera con indosso i nostri colori societari. Bentornati a casa, ragazzi”

Mercatino Del Cellulare RIM Cerveteri tra ritorni e partenze: Parroccini e Verdone tornano a casa

Dopo aver ufficializzato l’iscrizione al campionato entriamo nel vivo e nei dettagli dello staff tecnico e del roaster che, per la prossima stagione andranno ad affrontare il campionato di serie D maschile di pallacanestro.

Partiamo dallo staff tecnico; come già anticipato precedentemente, la guida tecnica sarà affidata al riconfermatissimo Coach Antonio Pica, persona impagabile e colonna portante della società.

Ad affiancarlo il suo nuovo vice Manuel Marcon, che dopo la finale della passata stagione ha dato l’addio al basket giocato decidendo di intraprendere un nuovo percorso formativo mostrando uno spiccato attaccamento alla società e passione per questo fantastico sport.

Entrambi saranno affiancati da Fabrizio Scafati con il ruolo di Assistente e Dirigente Accompagnatore, e da Davide Martino come il ruolo di Dirigente addetto agli arbitri.

Ma entriamo nel vivo della rosa, partendo dalle partenze, ai quali vanno i migliori auguri per un futuro sempre roseo. Dopo aver disputato una stagione positiva coronata con la vittoria del campionato salutiamo D’Emilio, Hinini, Valente e Baldi.

Per i giocatori che vanno ci sono i giocatori che tornano. Siamo lieti ed emozionati di annunciare i ritorni di Andrea Parroccini e Fabio Verdone, entrambi sono stati e sono il fulcro del gruppo storico, vincitori di ben tre campionati di promozioni. Dopo essersi assentati un anno per motivi personali ritornano a fare parte della Famiglia Rim.

Non vediamo l’ora di vederli all’opera con indosso i nostri colori societari. Bentornati a casa, ragazzi.

La presenza di giocatori di esperienza acquisisce un maggior valore dal momento in cui la società ha inserito in pianta stabile in prima squadra alcuni giovani, tra i quali “Capitan Futuro” Giuseppe Vaia, già protagonista della scorsa stagione, Matteo Tarabella in doppio tesseramento con il Città di Ladispoli, ed i giovanissimi del vivaio RIM.

Le sorprese non finiscono qui: a giorni ufficializzeremo alcuni colpi di mercato che andranno a potenziare la rosa in modo notevole. Restate sintonizzati!

Post correlati
CittàCronaca

Lotta alla spaccio di sostanze stupefacenti: arrestate 12 persone in flagranza di reato

Cittàpolitica

Convento e chiesa dell'Immacolata a S. Severa, Settanni (FdI): "Una battaglia dura condotta nell'ignavia dell'amministrazione"

CittàCronaca

Civitavecchia, A.N.S.I. e CRI insieme per il corso di manovre salvavita pediatriche

Cittàpolitica

"Sanità e territorio, quale futuro per Ladispoli?". Domani l'incontro organizzato dalla coalizione che sostiene Silvia Marongiu

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.