AttualitàCittàCronacaNotizie

Marina di Cerveteri, vandali in stazione

161 Condivisioni

Incivili hanno deturpato con scritte i pannelli della stazione installati pochi mesi fa durante le operazioni di restyling tutt’ora in atto

Marina di Cerveteri, vandali in stazione –

L’inciviltà regna sovrana.

Vittime dell’ennesimo atto di vandalismo questa volta sono i pannelli della stazione ferroviaria di Marina di Cerveteri.

Incivili hanno infatti deturpato le insegne apposte in banchina che indicano il nome della stazione con delle scritte.

A denunciare la situazione i pendolari che quotidianamente frequentano la stazione per spostarsi da una città all’altra.

Gli stessi pannelli, come si evince dalle parole dei pendolari erano stati installati solo pochi mesi fa durante le operazioni di restyling della stazione, tutt’ora in corso.

161 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Marina di Cerveteri, restyling della Stazione ferroviaria. Venerdì 26 luglio inaugurazione con il Presidente della Regione Nicola Zingaretti e Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane)

Notizie

Jova Beach Party: domani completamento della pulizia delle aree utilizzate

Attualità

Santa Severa: dal 25 al 28 luglio prima edizione di Fermento, festival delle birre artigianali del Lazio

Notizie

Ladispoli, incidente in via Trieste. Auto si ribalta

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista