AttualitàCittà

Manziana, dal 2 maggio via alla distribuzione del fertilizzante naturale

50kg di compost gratuito per i cittadini

Manziana, dal 2 maggio via alla distribuzione del fertilizzante naturale

Anche quest’anno, per il quinto anno consecutivo, il Comune di Manziana, in collaborazione con il Consorzio Pellicano Servizi Ambientali, distribuisce gratuitamente a tutti i Cittadini 50 kg di compost, per ogni utenza.

Manziana, dal 2 maggio via alla distribuzione del fertilizzante naturale

Da giovedì 2 maggio sarà possibile ritirare il fertilizzante naturale ottenuto dalla lavorazione della porzione di rifiuto organico presso il Centro raccolta rifiuti di Via Canale (aperto dal lunedì al sabato dalle ore 8 alle ore 12 e dalle ore 14 alle ore 18, mentre la domenica dalle ore 9 alle ore 13.). Ricordiamo che è necessario portare con sé delle buste o comunque dei contenitori per il trasporto.

Così in una nota l’ufficio stampa del comune

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàCittà

Comitato No Pizzo del Prete: "Sul piano rifiuti la regione mantenga gli impegni presi"

CittàCronacaNotizie

Civitavecchia in lutto per la scomparsa di Sergio Presutti

AttualitàCittà

Santa Marinella, domani la decima giornata ecologica con l'Ass. Nature Education

AttualitàCittà

Visita guidata alla scoperta della Bonifica di Maccarese: gli appuntamenti

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista