fbpx
Città

Manziana, avviato procedimento per la realizzazione di un polo culturale multifunzionale

2 Condivisioni

Manziana, avviato procedimento per la realizzazione di un polo culturale multifunzionale

Con delibera di Giunta n. 113 del 2 settembre, l’Amministrazione Comunale ha incaricato l’ufficio tecnico di avviare il procedimento per la creazione di un POLO CULTURALE MULTIFUNZIONALE a servizio della Cittadinanza.

L’idea è nata dalla necessità di individuare, nel cuore del paese, uno spazio condiviso in cui promuovere le diverse attività culturali che negli ultimi anni sono andate moltiplicandosi. La Giunta Comunale, avendo preso atto che nel patrimonio comunale non era presente una struttura con queste caratteristiche, ha quindi tentato una formula “nuova” rivolgendosi alla locale Università Agraria che ha dato riscontro positivo offrendo la piena disponibilità ad individuare la formula migliore per la realizzazione del progetto: sono così stati richiesti in permuta i locali di Via IV Novembre 61, sede attuale dell’Ente Agrario.

Manziana, avviato procedimento per la realizzazione di un polo culturale multifunzionale
Manziana, avviato procedimento per la realizzazione di un polo culturale multifunzionale

“Dal 2012 ad oggi il numero delle associazioni operanti sul territorio sono andate crescendo – dichiara il Sindaco Bruno Bruni – così come la qualità e la diversificazione dei temi affrontati e dei servizi offerti. Come Amministrazione, nei limiti delle nostre possibilità formali ed economiche, abbiamo cercato in tutti i modi di stimolare, agevolare e supportare questa crescita socio culturale, mettendo a disposizione supporti logistici e dando assistenza attraverso gli uffici e in alcuni casi mettendoci in gioco personalmente per lavori di piccola manovalanza. Il tutto ovviamente nel rispetto dell’autonomia e dell’indipendenza di cui le diverse realtà associative devono sempre godere. Per dare voce e spazio a questa dimensione così importante – aggiunge il Sindaco Bruni – anticipo che a breve verrà attivata la CONSULTA DELL’ASSOCIAZIONISMO, la prima di quelle che avevamo inserito nel nostro programma elettorale. Potere contare su un organo capace di raccogliere suggerimenti, idee e critiche provenienti da questo mondo così vitale ci permetterà ancora di più di essere vicini ai nostri Cittadini.”

Va specificato che la procedura è appena all’inizio e necessiterà di tempi medio lunghi ma sicuramente questa delibera rappresenta il primo mattone di un progetto che andrà ad arricchire la vita sociale e culturale di Manziana e Quadroni.

2 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàCronaca

Civitavecchia piange la scomparsa di Odoardo Toti

Città

Santa Marinella, Aurhelio: “monitorare subito le acque reflue”

Città

Santa Marinella, revocata la concessione alla Porto Romano

CalcioCittà

Santa Severa, Francesco Totti all’Isola del Pescatore

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.