fbpx
AttualitàSport e Salute

L’influenza sarà molto aggressiva

A lanciare l’allarme Maria Triassi del Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Università Federico II

L’influenza sarà molto aggressiva

L’influenza quest’anno colpirà un italiano su dieci e arriverà in anticipo. E’ stato, infatti, già isolato a Parma il primo virus della stagione. Influenza che a detta di Maria Triassi del Dipartimento di Sanità pubblica dell’Università Federico II di Napoli sarà particolarmene aggressiva.

“Prepariamoci ad un’influenza che quest’anno sarà particolarmente insidiosa. Anche se si prevede un numero inferiore di contagi rispetto allo scorso anno, è molto probabile che i virus saranno ben più ostici quanto a complicanze. I rischi maggiori – aggiunge -saranno legati alle nuove varianti di virus A, H3N2 e H1N1, ma non mancheranno i virus B/Colorado e B/Phuket”.

L'influenza
L’influenza sarà molto aggressiva

“Vaccinarsi – aggiunge in una intervista ad adnkrnos – non è solo una buona norma di prevenzione ma è anche un dovere nei confronti della collettività”.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàCittà

A Cerveteri arriva l'Escape Room

Attualitàpolitica

Violenza sulle donne, Califano: "Al lavoro per aprire una nuova casa rifugio nella Provincia di Roma"

Attualità

Coronavirus, nel mondo i casi accertati sono 12.685.374

Attualità

Il Comune partner del progetto "Ladispoli crede nel verde"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.