fbpx
Notizie

Le mozioni di De Angelis e Orsamando non sono nell’odg, Pascucci: “Presentate fuori tempo. Sono senza vergogna”

14 Condivisioni

Le mozioni di De Angelis e Orsamando non sono nell’odg, Pascucci: “Presentate fuori tempo. Sono senza vergogna”

“Senza nessuna vergogna.

Siamo in Consiglio Comunale. Prende la parola il Consigliere di opposizione Aldo De Angelis e lamenta il fatto che 8 mozioni presentate a firma sua e del Consigliere Salvatore Orsomando non siano state messe all’Ordine del Giorno della seduta di oggi. De Angelis lascia intendere che ci sia una responsabilità della maggioranza. Cosa strana visto che l’Ordine del Giorno non lo fa il Sindaco o gli assessori e considerando che nella stessa seduta ci sono una mozione, una interrogazione e una interpellanza presentate dal Consigliere Garbarino anche lui all’opposizione. Il Consigliere De Angelis, non contento, minaccia inoltre di far uscire domani un articolo sulla stampa su questa situazione.

Peccato che (come lo stesso Consigliere ammette nel suo intervento) le 8 mozioni di cui parla siano state presentate tutte fuori dai termini previsti dalla norma (ovvero 5 giorni lavorativi prima della seduta).

Le mozioni di De Angelis e Orsamando non sono nell'odg, Pascucci: "Presentate fuori tempo. Sono senza vergogna"
Le mozioni di De Angelis e Orsamando non sono nell’odg, Pascucci: “Presentate fuori tempo. Sono senza vergogna”

E allora mi chiedo: ma se i due Consiglieri erano davvero interessati a quegli argomenti, come mai non le hanno presentate nei termini? Eppure hanno avuto tutto il tempo di farlo.

Resto sempre di più senza parole ma sono certo di una cosa: chi ha l’onore di essere Consigliere comunale e di rappresentare i cittadini deve rispettare le regole e dare l’esempio per primo.

Ps la presentazione delle mozioni all’ultimo momento e in contemporanea, cosa che spesso accade, causa una paralisi degli uffici che, per esaminarle, devono mettere da parte altre questioni di interesse della cittadinanza. Presentare mozioni e interrogazioni è un diritto innegabile, sia chiaro. Ma se lo si fa seriamente, si rispettano le regole, i cittadini e il lavoro degli uffici comunali”.

Lo scrive il primo cittadino Alessio Pascucci sul proprio profilo social



14 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Covid, Cts: ''Possibili riaperture cinema e teatri da fine marzo''

Notizie

E' morto Antonio Catricalà

Notizie

Covid, 16.424 positivi e 318 morti oggi in Italia

Notizie

Covid-19, oggi 5 positivi a Cerveteri, 3 a Ladispoli

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.