fbpx
Notizie

Le baby caretta caretta arrivano anche a Santa Severa

119 Condivisioni

Il nido non era stato rilevato. La scoperta fatta da una signora che aveva trovato per strada, davanti casa sua un tartarughino vivo

Le baby caretta caretta arrivano anche a Santa Severa –

Le baby caretta caretta arrivano anche a Santa Severa
Le baby caretta caretta arrivano anche a Santa Severa

Bella sorpresa ieri sulle spiagge di Santa Severa. Nelle settimane scorse una caretta caretta a quanto pare ha nidificato anche sulla spiaggia del territorio, senza che nessuno se ne accorgesse.

E così ieri con grande sorpresa i biologi di Tartalazio hanno rinvenuto un nido non segnalato in precedenza da dove sono venute fuori ben 69 baby caretta caretta.

A segnalare la presenza delle testuggini una signora che aveva trovato, per strada davanti casa sua, a Santa Severa, una tartarughina ancora viva, successivamente presa in consegna dai guardiaparco di Macchiatonda e portato a Zoomarine per i primi accertamenti.

Ieri mattina, come raccontato da Amici di Torre Flavia, un’altra persona ha raccontato di aver visto sulla spiaggia di Santa Severa delle tartarughine.

E così sul posto si sono portati i biologi di Tartalazio che grazie alle indicazioni fornite dalla persona che aveva inviato la segnalazione, sono riusciti a trovare il nido.

Essendo già trascorse 48 ore dalla prima schiusa si è deciso di aprire il nido e sono state portate alla luce ben 14 baby tartarughe ancora vive che stavano lottando per uscire.

In totale le uova schiuse erano 69. Al tramonto le tartarughe sono state portate al largo e liberate.

E questa mattina, al largo di Torvajanica anche l’altra baby tartaruga sarà liberata.

119 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Coronavirus: aumentano i casi, diminuiscono i ricoveri e le terapie intensive

Notizie

Coronavirus: altri 10 casi a Ladispoli e 4 a Cerveteri. Morta 90enne di una Rsa di Santa Marinella

Notizie

Cerveteri, Pascucci a Ciogli: "Mi insegni lui come si fa"

Notizie

"Nessuna chiusura per il deposito Cotral tra Tolfa e Allumiere"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.