fbpx
Notizie

Ladispoli: prova a dare fuoco alla casa dove lavorava come badante, fermato

Paura in pieno centro, in via Palermo. Il gesto probabilmente dovuto a una lite

Ladispoli: prova a dare fuoco alla casa dove lavorava come badante, fermato –

Attimi di paura poco fa in via Palermo per un appartamento in fiamme. A quanto pare, secondo alcune testimonianze di alcuni cittadini presenti sul posto, un uomo, probabilmente di nazionalità sudamericana, avrebbe tentato di dare fuoco all’appartamento della persona anziana per la quale lavorava a seguito di un litigio con la figlia di questi.

E così, prima di andare via, l’uomo, avrebbe prima lanciato delle bottiglie sulle auto in sosta in via Palermo e poi avrebbe tentato di appiccare il fuoco.

A salvare la situazione sarebbero stati i carabinieri, allertati da alcuni residenti della zona. Una volta giunti sul posto i militari avrebbero bloccato l’uomo e messo in sicurezza la persona anziana presente all’interno dell’abitazione, spegnendo anche le fiamme.

Ora toccherà proprio ai Carabinieri cercare di ricostruire quanto accaduto.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
NotizieSalute

Vaccini, nel Lazio il 69% dei contagi e il 74% dei ricoveri in meno

CittàNotizie

Coronavirus, un decesso a Civitavecchia, un caso a Cerveteri e Ladispoli

Notizie

Castrum Novum Revivit, rievocazioni storiche in costume a Santa Marinella

AttualitàCittàNotizie

Ladispoli, domani 24 ore di sciopero dei riders di Glovo

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.