fbpx
Notizie

Ladispoli, niente corrente alla scuola di via Rapallo: bambini al freddo

2 Condivisioni

Nella giornata di ieri si sarebbe verificato un guasto Enel. Il delegato Fiorini rassicura: ” Nella giornata di domani nel plesso di via Rapallo i riscaldamenti verranno accesi un’ora prima in modo che la scuola sia pronta per accogliere gli studenti”

Ladispoli, niente corrente alla scuola di via Rapallo: bambini al freddo –

 A seguito dei disagi accaduti questa mattina nel plesso scolastico di via Rapallo, dove non era attiva la corrente elettrica, l’amministrazione comunale informa le famiglie degli alunni di aver immediatamente contattato l’Enel per avere dei chiarimenti.

“Secondo quanto abbiamo accertato – spiega il consigliere Comunale delegato alle manutenzioni scolastiche Emiliano Fiorini – nel pomeriggio di ieri, a causa di un guasto, l’Enel ha avviato alcuni lavori sulla linea elettrica che alimenta la scuola, provvedendo a posizionare esternamente un generatore per garantire la fornitura di energia; il tutto senza informare né il Comune di Ladispoli né la direzione didattica. Questa mattina, all’apertura, il generatore che avrebbe dovuto garantire l’alimentazione elettrica al plesso, compreso l’impianto di riscaldamento, non ha funzionato, con il risultato che alunni, insegnanti e personale scolastico hanno trovato la scuola gelida.

I tecnici Enel, immediatamente contattati da quelli comunali, sono poi prontamente intervenuti sul posto risolvendo il problema. Anche se questa situazione non è riconducibile ad una responsabilità dell’Amministrazione comunale ci scusiamo con le famiglie per l’accaduto. Rassicuriamo inoltre sul fatto che il problema è stato risolto e che nella giornata di domani nel plesso di via Rapallo i riscaldamenti verranno accesi un’ora prima in modo che la scuola sia pronta per accogliere gli studenti”.

2 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

DPCM, chiusura palestre, piscine e centri sportivi. I gestori "Scelta incomprensibile"

Notizie

Nuovo DPCM, Pascucci: "Non comprendo alcune misure, ma ce la faremo"

Notizie

DPCM, Il Cinema Moderno non ci sta: "Come sempre penalizzate le sale"

Notizie

Nuovo DPCM: Conte in diretta alle13:30

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.