fbpx
Notizie

Ladispoli, nella manutenzione straordinaria inserite ulteriori strade

L’assessore ai Lavori Pubblici Veronica De Santis: “La giunta ha approvato un nuovo progetto che ci permetterà di impiegare immediatamente il ribasso di gara, consentendo l’inserimento di ulteriori tratti viari oltre quelli compresi nel progetto iniziale”

Ladispoli, nella manutenzione straordinaria inserite ulteriori strade –

La manutenzione straordinaria delle strade ladispolane andrà a comprendere nuovi tratti viari oltre a quelli previsti dal progetto originario.

Ladispoli, nella manutenzione straordinaria inserite ulteriori strade
Ladispoli, nella manutenzione straordinaria inserite ulteriori strade

Ad annunciare la novità è stato l’assessore ai Lavori Pubblici Veronica De Santis dopo l’approvazione in giunta del “nuovo progetto per la manutenzione straordinaria delle strade” che permetterà all’amministrazione “di impiegare immediatamente il ribasso di gara, consentendo l’inserimento di ulteriori tratti viari”.

“Nella notte del 22 luglio – ha spiegato l’assessore De Santis – sono iniziati gli attesissimi interventi sul manto stradale a partire dal Ponte Augello, un’infrastruttura cruciale per l’accesso alla città”.

“Finora, le vie interessate sono state, oltre il cavalcaferrovia, via Cagliari, via Taranto e l’accesso a vicolo Pienza”.

“Ora con il nuovo progetto saranno oggetto di rifacimento del manto anche via Napoli (tra via Flavia e viale Italia), via Milazzo (tra via Flavia e via Anzio), via Flavia (tra via Taranto e via Milazzo), via Caltagirone (tra via Sorrento e piazza Fiuggi), rotatoria di piazza Fiuggi e la rotatoria di via Ancona (al termine di via Flavia)”.

“In corso d’opera è stato ritenuto opportuno – ha proseguito ancora De Santis – apportare delle variazioni rispetto alle stratificazioni previste dal progetto, al fine di ottimizzare gli interventi a seconda delle peculiarità dei tratti stradali interessati, adottando soluzioni tecniche più avanzate e volte a una maggiore durata del manto stradale”.

“Il Rup e Direttore dei Lavori, l’assistente al Rup e l’ispettore di cantiere del Comune di Ladispoli sono stati presenti nelle fasi di lavorazione, per vigilare sull’operato della ditta e per dirigere le operazioni”.

“Nel mese di agosto – ha concluso De Santis – per evitare disagi alla circolazione e alla sosta veicolare nel periodo più cruciale della stagione turistico-ricettiva della città, è prevista una pausa nelle lavorazioni per poi riprendere nella prima settimana di settembre”.

“Siamo soddisfatti – ha concluso l’assessore – della prima fase di questa fondamentale opera pubblica e siamo già al lavoro per programmare la prossima”.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàNotizie

Maltempo, domani tutte le scuole rimarranno aperte

Notizie

Cerveteri, chiesto lo stato di calamità naturale

Notizie

Meteo, per domani allerta gialla. Possibili temporali

Notizie

Inceneritore a Tarquinia, al via il ricorso al Tar

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?