fbpx
CittàNotizie

Jova, preparato piano di controllo per l’area della Palude di Torre Flavia

Pronte le squadre che si occuperanno del controllo e della tutela di tutta l’area Protetta della Palude di Torre Flavia durante la giornata del 16 luglio

Jova, preparato piano di controllo per l’area della Palude di Torre Flavia –

Lunedi 8 luglio si è tenuto presso la sala giunta di Palazzo Valentini un incontro dedicato esclusivamente alla predisposizione del piano per il controllo e la vigilanza dell’area protetta della Palude di Torre Flavia che pur non ricadendo nell’area concerto perché dista circa 1 km sarà oggetto di controlli puntuali e presidiato da uomini dell’organizzazione del concerto, Polizia locale del Comune di Cerveteri, Polizia Provinciale, Guardie Ecozoofile di Fareambiente, Guardie Nogra, Capitaneria di Porto e  Volontari.

Nella mattinata di giovedì 11 luglio tutti i soggetti coinvolti si sono ritrovati presso l’ingresso lato Campo di Mare della Palude al fine di verificare con un sopralluogo congiunto, i punti più delicati da presidiare, onde evitare danneggiamenti alle zone in cui nidifica il fratino e impedire l’accesso all’area durante lo svolgimento del concerto.

Jova, preparato piano di controllo per l'area della Palude di Torre Flavia
Jova, preparato piano di controllo per l’area della Palude di Torre Flavia “

Ci auguriamo che tutti gli accorgimenti presi per tutelare quest’area in occasione di un evento che richiama sul nostre litorale diverse decine di migliaia di spettatori diventino un abitudine per ogni evento che possa avvenire nei pressi del Monumento Naturale, a questo scopo il Sindaco Alessio Pascucci ha già dichiarato che si terra un briefing post evento al fine di valutare se le attività messe in campo hanno dato i risultati sperati.

Sarà così possibile scrivere un protocollo da applicare in caso di eventi straordinari che si potranno tenere sia nel Comune di Cerveteri che in quello di Ladispoli.

L’accesso all’area della Palude sarà interdetto a partire dalle ore 18 del martedì 16 luglio, ovviamente tutti gli ingressi sia lato via Fontana Morella che via Roma che sulla spiaggia saranno presidiati e transennati.

Sono state predisposte tutte le misure e le cautele necessarie al fine di rendere l’area non accessibili onde evitare che l’area subisca danneggiamenti o gli animali siano infastiditi da presenze non consone.

Ovviamente ci auguriamo la massima collaborazione da parte di tutti.

Alessio Pascucci

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Città

Pd Cerveteri: ''Domani il taglio del nastro della nuova sede in via Piave''

Notizie

Ladispoli 1, domani il collegamento con l'astronauta Luca Parmitano

Notizie

Sequestro di persona a scopo di estorsione. Arrestati due giovani di Cerveteri

Notizie

"Le istituzioni ascoltino il grido di aiuto della famiglia Camerini"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?