fbpx
CittàEvidenzaNotizie

Jova Beach Party, Ardita: ”Cerveteri indietro di 30 anni”

Il consigliere comunale replica a Pascucci: ”Non basta un evento per cambiare la vocazione di una città”

Jova Beach Party, Ardita: ”Cerveteri indietro di 30 anni”- Sulla diatriba Cerveteri Ladispoli relativa al Jova Beach Party interviene, in risposta a Pascucci, il consigliere Ardita:

“Non ci abbassiamo a parlare con chi culturalmente e socialmente è rimasto 30 anni indietro rispetto a noi, Ladispoli una città integrata da anni e Cerveteri non lo so.

Non basta un evento per cambiare la vocazione turistica e culturale di una città – ha scritto Ardita – ci vogliono i progetti e le opere per cambiare veramente la città. Noi abbiamo approvato un palazzetto dello sport, stiamo portando a termine il progetto esecutivo del restauro di Torre Flavia decreto bellezza per un importo di 1.995.000 euro, dove crediamo che il comune di Cerveteri non abbia neanche partecipato, stiamo cercando di recuperare 2.000.000 di euro di fondi del Castellaccio dei Monteroni, dopo una gestione malsinistra con fondi spariti non si sa dove, e mentre loro ballano e giocano, noi porteremo avanti altri progetti nel settore turistico che ricadranno positivamente in tutto il territorio di Ladispoli e Cerveteri.

Stiamo portando avanti una richiesta per l’istituzione del posto di polizia per Ladispoli e Cerveteri. La politica delle chiacchiere dura poco, contano i fatti di chi porterà a termine dei progetti di cui beneficeranno Ladispoli e Cerveteri. Tutto il resto è noia, e politica di breve durata di chi promette e non conclude nulla…per la sua città…noi andiamo avanti con la politica del grando cambiamento e lasciatece lavorà e Damose da fa’, come ci ha insegnato il Papa Giovanni Paolo II, scusate per quest’ultima citazione, avevo dimenticato, loro sono comunisti non credenti”.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàNotizie

Allumiere in festa con la sfilata di Carnevale. Oltre 300 comparse

CittàNotizie

Ladispoli, una petizione per chiedere l'apertura pomeridiana dell'ufficio postale di via Regina Margherita

Notizie

Meteo: nel weekend atteso un Carnevale estivo

CittàCronacaNotizie

Furto in una gioielleria di Fiumicino. Ladri in fuga

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?