fbpx
Notizie

Il mare a scuola: gli alunni della Ladispoli 1 incontrano la Capitaneria di Porto

16 Condivisioni

Il mare a scuola: gli alunni della Ladispoli 1

Mercoledì 11 dicembre, nel plesso G. Paolo II, si è tenuto un incontro formativo con la Capitaneria di Porto.  

Era presente come formatore,  il maresciallo nocchiere di porto Strato Cacace, comandante dell’ufficio locale Marittimo Guardia Costiera di Ladispoli; hanno partecipato le cinque classi della scuola primaria del plesso (dalla prima alla quinta). I temi trattati sono stati diversi, dalle attività di difesa in mare alla tutela dell’ambiente costiero e marino alle numerose attività di aiuto e soccorso per i migranti, temi  che hanno sollecitato un attivo dibattito e che hanno sensibilizzato al concetto di legalità come aiuto per il prossimo, aiuto per fare la “cosa giusta”, per vivere insieme preservando il nostro territorio. Gli incontri infatti  si inseriscono nel più ampio progetto di Istituto “ Per il futuro cresci nella Legalità,” curato e coordinato dalle docenti Avitabile e Barboni.

Il mare a scuola: gli alunni della Ladispoli 1
Il mare a scuola: gli alunni della Ladispoli 1

Eventi come questi, soprattutto per noi che viviamo a Ladispoli,  hanno un’ enorme importanza per la sensibilizzazione e  la diffusione della cultura del mare, nonché di educazione civica al rispetto dell’ambiente marino e delle sue risorse ma anche quello di stimolare un atteggiamento partecipativo ed attivo teso alla difesa dell’ambiente marino e del proprio territorio e far conoscere agli studenti il modo migliore per vivere e godere del mare, rispettandolo senza sfidarlo. Infatti  si terranno altri incontri nei plessi di Falcone e Livatino e sono coinvolte ben 18 classi del nostro Istituto tra primaria e secondaria di primo grado.

Un vero e proprio rapporto di sinergia con studenti e docenti in cui verranno trattate altre tematiche importanti, una preziosa opportunità  di approfondire le loro conoscenze sui compiti principali della Marina Militare e della Guardia Costiera, un’ esperienza concreta di avvicinamento alle tematiche ambientali e di sicurezza in mare nel loro percorso formativo e didattico!

 Marianna Miceli ( Docente dell’Istituto)

16 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Cerveteri, mercato Cerenova: la doppia apertura settimanale prolungata fino a mercoledì 28 ottobre

Notizie

Barca incagliata raggiunta e soccorsa dalla Capitaneria di Porto

Notizie

Fiumicino, cade il contro soffitto sul ballatoio del palazzo Ater: al via la messa in sicurezza

Notizie

Ladispoli - Cerveteri: è conto alla rovescia per la nascita delle tartarughe

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.