fbpx
CittàCronaca

Droga. 7 arresti e 400 mila euro sequestrati dalla Polizia

4 Condivisioni

Un anno di indagini tra Roma e Napoli: un’organizzazione stabile di giovani malavitosi, in prevalenza donne

Droga. 7 arresti e 400 mila euro sequestrati dalla Polizia –

Oltre un anno di indagine da parte della Polizia di Stato per il contrasto al narcotraffico ha prodotto 7 arresti e 400 mila euro di sequestri.

Gli agenti della Squadra Investigativa del Commissariato di Torpignattara, diretto da Giuseppe Amoruso, hanno eseguito sette ordinanze di custodia cautelare

Sono finiti in cinque in carcere e due agli arresti domiciliari.

I sette avevano allestito un sistema di collaborazione molto vicino a una organizzazione stabile, dividendosi i ruoli di approvvigionamento, confezionamento e smercio della droga.

I 400 mila euro sequestrati erano il provento della vendita degli stupefacenti: il denaro era depositato in diversi istituti bancari.

Le persone coinvolte sono per lo più giovani inseriti nel tessuto criminale della malavita di Roma e Napoli e vede al suo interno una spiccata presenza di donne che si occupavano prevalentemente della gestione del denaro.

4 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Cittàpolitica

Fiumicino, presentati oggi i nuovi servizi digitali del Suap

Cronaca

Trovata droga nella cabina dell'ascensore: denunciati 2 giovani pusher

Cronaca

Ladri di boutique nelle vie dello shopping: due arresti

CronacaNotizie

Cerveteri, scalatore precipita al Sasso. Elitrasportato al San Camillo

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.