fbpx
 
CittàNotizie

Domenica al Museo: bagno di folla all’interno della Necropoli della Banditaccia di Cerveteri

di Giovanni Zucconi

Come aveva anticipato il Direttore del Parco Archeologico di Cerveteri e Tarquinia, Vincenzo Bellelli, nell’ultima intervista che ci ha concesso, nelle giornate in cui è previsto l’accesso gratuito, la Necropoli della Banditaccia diventa una scelta privilegiata per tutti quei turisti che vogliono passare una giornata in un ambiente unico. Che unisce, armonicamente, la monumentalità architettonica delle tombe etrusche, al verde paesaggio che la Natura (e il Mengarelli) ha costruito intorno ad esse. Un’occasione per una vera e propria scampagnata immersi nella Storia e nella cultura etrusca.

Domenica al Museo: bagno di folla all’interno della Necropoli della Banditaccia di Cerveteri
Domenica al Museo: bagno di folla all’interno della Necropoli della Banditaccia di Cerveteri

E così è successo anche ieri, in occasione dell’apertura domenicale gratuita del Parco Archeologico. Testimoni privilegiati i volontari delle quattro associazioni di volontariato che, per l’occasione, erano tutte presenti all’interno del recinto: NAAC, Il Locumone, Irasenna e GAR.

Le foto che i volontari hanno condiviso nella chat operativa sono molto eloquenti. È stato un vero bagno di folla. Ancora più significativo se consideriamo le cattive condizioni metereologiche che non hanno mai promesso nulla di buono.

Certi meccanismi si stanno lentamente mettendo in moto, e i risultati si vedono. Da non trascurare anche l’impatto delle iniziative, che però andrebbero estese anche ai giorni non gratuiti, delle visite guidate organizzate da alcune associazioni o attività commerciali.

Post correlati
Città

Sagra del Carciofo di Ladispoli: il presidio della CRI

CittàSport

Primo torneo di beach volley per gli studenti del Di Vittorio

CittàCronacaNotizie

Cerveteri, si cerca Andrea Porcu

Cittàpolitica

Santa Marinella: proseguono gli interventi di riqualificazione del cimitero comunale

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.