fbpx
Attualità

Civitavecchia, Traiano aperto con 300 posti a disposizione

3 Condivisioni

A giorni su il sipario sul cartellone

Civitavecchia, Traiano aperto con 300 posti a disposizione –

Si è tenuto questa mattina l’incontro, programmato da diverse settimane, tra i rappresentanti di ATCL, Luca Fornari e Carlo Paini, e l’Amministrazione Comunale.

Erano presenti il Sindaco Ernesto Tedesco, l’assessore alla cultura Simona Galizia e i dipendenti dell’ufficio cultura con il dirigente Gabriella Brullini.

Affrontate e chiarite le criticità legate alle disposizioni normative anti Covid sul distanziamento, in conseguenza delle quali la capacità del teatro comunale verrà ridotta a circa 300 spettatori, problema che verrà risolto con l’istituzione di un terzo turno.

Il Sindaco ha sottolineato l’importanza della riapertura della struttura, fiore all’occhiello e volano di crescita culturale e sociale della città nonché riferimento di tutto il comprensorio.

Questa amministrazione, caparbiamente, è determinata a dare anche quest’anno, come già per la rassegna estiva, una stagione teatrale di altissimo livello.

“Civitavecchia – ha detto Fornari – ha un teatro di prim’ordine, le compagnie teatrali ambiscono a portare le proprie rappresentazioni su questo palcoscenico…. noi di ATCL puntiamo e dobbiamo molto a a questa città, a cui siamo particolarmente legati, per questo abbiamo donato due spettacoli teatrali in occasione del Civitavecchia Summer Festival”.

L’assessore Galizia ha anticipato che tra le innovazioni che verranno introdotte ci sarà la possibilità di fare un abbonamento unico Teatro+Cittadella della Musica, una struttura che da poco è nella piena disponibilità dell’amministrazione e che intendiamo valorizzare con una programmazione che spazi dal teatro off, alle rappresentazioni per bambini, alla lirica, ai concerti di musica classica e jazz.

Particolare attenzione sarà dedicata agli abbonati, linfa vitale del Traiano, che tra novembre e dicembre potranno recuperare finalmente i tre spettacoli saltati a causa dell’emergenza sanitaria, e, come anticipato dall’assessore, saranno i destinatari principali di un grande evento i cui dettagli e la location “inedita” verranno resi noti a breve.

Esaminate e selezionate le proposte di ATCL per la stagione 2020-2021, il cartellone è praticamente definito e verrà presentato nei prossimi giorni in una conferenza stampa.

3 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Attualità

Ladispoli, partita la riqualificazione dei giardini Nazareno Fedeli

Attualità

Poste italiana, un francobollo dedicato a Sandra Mondaini e Raimondo Vianello

Attualità

Manziana, dopo 40 anni don Giovanni lascia la parrocchia di Quadroni

Attualità

Cerveteri, la Coop aderisce alla Giornata mondiale dell'Alzheimer

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.