fbpx
 
 
CittàCronacaNotizie

Civitavecchia, rientra dalla crociera: arrestato per evasione

Era ai domiciliari con una condanna a 30 anni di reclusione, ma era partito per una crociare sul Mediterraneo

Civitavecchia, rientra dalla crociera: arrestato per evasione –

Aveva da scontare una pena fino al 2034, l’uomo di 54 anni fermato oggi dal personale della Polfer di Civitavecchia.

Ad insospettire gli agenti il suo comportamento, visibilmente nervoso, e il grosso bagaglio che si portava dietro.

Fermato per un controllo è emerso che era di ritorno nientemeno che da una crociera partita il 21 dicembre proprio da Civitavecchia.

Il pregiudicato, un italiano, sarebbe dovuto restare ai domiciliari come misura alternativa alla carcerazione: un provvedimento emesso nel 2016 con una condanna a trent’anni.

È invece finita male la vacanza che si era illecitamente preso: una crociera sul Mediterraneo che aveva toccato la Sicilia, Malta, la Spagna, la Francia e Genova prima di ritornare nel porto laziale.

Ora è stato arrestato con l’accusa di evasione e gli sono stati confermati i domiciliari con braccialetto elettronico.

Post correlati
CittàNotiziepolitica

Cerveteri, il candidato sindaco Moscherini attacca: “Impianti sportivi in stato vergognoso”

Città

Ladispoli, al via i lavori al mercato giornaliero di via Odescalchi

CittàCronaca

Maccarese, rubata statua della Madonna dalla cappella in zona Tre denari

Città

Cerveteri, il nuovo Centro Cottura sarà inaugurato lunedì

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.