fbpx
Attualità

Civitavecchia, Magliani: “Verde e arredo urbano, la città cambia aspetto”

Il vicesindaco: “Nuovo modello complessivo di gestione degli spazi verdi cittadini”

Civitavecchia, Magliani: “Verde e arredo urbano, la città cambia aspetto” –

Arredo urbano e verde protagonisti nella campagna dei cantieri 2021 lanciata dall’Amministrazione comunale con il nuovo anno. Le operazioni sono in corso con il coordinamento dell’Assessorato all’Ambiente, diretto dal Vicesindaco Manuel Magliani.

Civitavecchia, Magliani: "Verde e arredo urbano, la città cambia aspetto"
Civitavecchia, Magliani: “Verde e arredo urbano, la città cambia aspetto”

Per quanto riguarda l’arredo urbano, nei giorni scorsi le squadre hanno operato partendo da corso Centocelle, restituendo colore alle aiole e asportando le specie arboree che si erano seccate a causa della manutenzione, purtroppo venuta a mancare nel corso degli anni. La riqualificazione delle aree verdi ha riguardato anche viale Garibaldi e l’area prossima alla Marina, mentre sul lungomare si è provveduto ad asportare ceppi di palme e sostituirli con nuove specie meglio resistenti sia alle intemperie che ai parassiti.

Per quanto riguarda invece il verde, i primi interventi si sono registrati su piazza Verdi e piazzale Guglielmotti. Anche qui, la mancanza di sistemazione aveva creato stati d’incuria che rendevano le aree sostanzialmente inservibili: l’intervento sui due “giardinetti” del centro urbano continuerà anche nei prossimi giorni con la piantumazione di nuove specie arboree.

Commenta il Vicesindaco Magliani: “L’Amministrazione Tedesco ha messo in campo un nuovo modello complessivo di gestione degli spazi verdi cittadini, improntato soprattutto alla manutenzione e quindi alla pulizia del tessuto urbano”.

“Dopo la prima sperimentazione in Zona industriale, che ha dato esiti positivi, abbiamo trasferito questa logica sul resto del territorio comunale, partendo dal centro che purtroppo aveva urgente necessità d’intervento”.

“La manutenzione sarà parte fondamentale del servizio di cura del verde, anche per instillare nel cittadino il giusto senso civico, oltre che ad agevolare anche il tessuto economico proponendo ai concittadini e ai visitatori una città più gradevole”.  

“Una ultima riflessione su alcune note comparse nelle ultime ore. Non interessano alla città sterili e strumentali polemiche a posteriori dell’approvazione degli indirizzi impartiti dal consiglio comunale, né lascerò che il lavoro egregiamente svolto in questi giorni venga manipolato e/o distorto dai professionisti di questa arte, a fronte di risultati concreti che stanno restituendo nei vari settori dignità ad una città, come fatto lo scorso anno in occasione della pulizia straordinaria della Zona industriale”.

(torna a Baraondanews)

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàEvidenzaNotizie

RSA Santa Marinella, la proprietà: "Fatti risalenti ad un periodo precedente all’attuale gestione"

AttualitàEvidenza

RSA Santa Marinella, CGIL-SPI-FP: "A tutela dell'ente, se confermati i reati auspichiamo condanne esemplari"

Attualità

Trasporto aereo, FIT-CISL Lazio: "Domani presidio a Fiumicino"

Attualità

“Guarda e passa” al Castello di Santa Severa"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.