fbpx
 
 
CittàNotizie

Cerveteri – Ladispoli: “Giulio ha bisogno di aiuto”

L’appello del sindaco Pascucci per trovare un donatore di midollo osseo per aiutare Giulio affetto da una rara malattia

Cerveteri – Ladispoli: “Giulio ha bisogno di aiuto” –

Ladispoli Cerveteri Giulio aiuto

Giulio ha 15anni, vive a Ladispoli ed è profondamente legato a Cerveteri. Qui ha fatto le scuole e gioca come portiere nella squadra di calcio della nostra città.

A causa di una malattia rara, ha bisogno di una donazione di midollo che può salvargli la vita.

L’appello arriva dal sindaco di Cerveteri, Alessio Pascucci.

Da 40giorni infatti Giulio è ricoverato al Bambino Gesù di Roma per una aplasia midollare severa, una malattia rara e autoimmune, denominata anche anemia aplastica, che consiste nell’incapacità del midollo osseo di produrre un numero sufficiente di cellule del sangue.

Purtroppo l’unico modo possibile per Giulio per guarire è ricevere un trapianto di midollo. Nessuno dei familiari è risultato compatibile e per questo è necessario individuare un donatore.

Per essere donatori è necessario avere tra i 18 e 36anni non compiuti, pesare almeno 50kg e non avere malattie trasmissibili.

Giulio, e tanti altri ragazzi e ragazze hanno bisogno di noi.

Chi volesse donare può ricevere informazioni contattando ADMO – Associazione Donatori Midollo Osseo, inviando un messaggio WhatsAp/Telegram ai numeri 3335677430 oppure 3888833910.

Per ogni ulteriore informazione, può contattare anche la mamma di Giulio, la Signora Roberta, al numero 3479562172

Post correlati
CittàNotiziepolitica

Cerveteri, il candidato sindaco Moscherini attacca: “Impianti sportivi in stato vergognoso”

Città

Ladispoli, al via i lavori al mercato giornaliero di via Odescalchi

CittàCronaca

Maccarese, rubata statua della Madonna dalla cappella in zona Tre denari

Città

Cerveteri, il nuovo Centro Cottura sarà inaugurato lunedì

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.