fbpx
AttualitàCittà

Cerveteri, “In marcia con gli alberi… per seminare la Pace”

Una giornata dedicata al territorio e ai cittadini. A promuovere l’iniziativa, l’Assessora alle Politiche Ambientali Elena Gubetti

Cerveteri, “In marcia con gli alberi

“Gli alberi come simbolo della sostenibilità ambientale e della speranza per la Pace nel Mondo”. Questo il leitmotiv della manifestazione “In marcia con gli alberi … per seminare la Pace”, organizzata dall’Assessorato alle Politiche Ambientali del Comune di Cerveteri per sabato 23 novembre.

L’evento, che rientra nell’ambito delle iniziative promosse in occasione della settimana dell’educazione ambientale e della sostenibilità, vede la partecipazione di un gran numero di realtà associative del territorio, che anche in questa occasione non hanno fatto mancare la propria presenza. Tra le tante, collaborano all’iniziativa: InArte, Avo Cerveteri e Avo Ladispoli, Maraa Onlus, Centro di Solidarietà Cerveteri, Comitato Rifiuti Zero, la LIPU, l’AUSER, LIBERA, CDZ Valcanneto, Piccolo Fiore, il Gruppo Scout AGESCI Cerveteri 1, il Gruppo Scout di Bracciaon e Scuolambiente, con la collaborazione della Multiservizi Caerite.

Invitati ovviamente, tutti gli Istituto Scolastici del Comune di Cerveteri.

 “La Festa degli Alberi è un’iniziativa oramai entrata nella tradizione del periodo autunnale della nostra città – ha dichiarato l’Assessora alle Politiche Ambientali Elena Gubetti – solitamente la svolgiamo all’interno delle scuole, ma mai come quest’anno era importante diffondere i concetti di eco-sostenibilità ambientale il più possibile, non solo all’interno delle scuole ma tra tutti i cittadini. Per questo abbiamo voluto organizzare questa grande manifestazione, nella quale vogliamo unire la promozione di due valori che purtroppo, si stanno sempre più affievolendo come la difesa e il rispetto della natura e quello delle politiche della Pace. Sarà una manifestazione che coinvolgerà gran parte del tessuto associativo locale, dalle realtà culturali a quelle artistiche, da quelle di solidarietà fino ai Comitati di Zona. Auspico una partecipazione importante da parte della cittadinanza. Sarà un momento di festa, ma anche di riflessione sull’ambiente”.

«Siamo contenti di proporre nuovamente questa splendida manifestazione – dice Gubetti –. Prima di tutto per l’importanza dell’educazione ambientale per i futuri cittadini di domani, ma anche per sottolineare l’impegno su questo fronte da parte dell’Amministrazione, che ogni anno riesce nell’intento della messa a dimora sul territorio di un numero maggiore di piante di quelle che si è costretti a tagliare»

L’appuntamento è alle ore 09:00 in Largo Almunecar, ai piedi della Quercia secolare. Si comincia alle ore 09:30 con la cerimonia della Campagna “Adotta e Cresci una Quercia”.

Grazie alla disponibilità e sensibilità di ARSIAL, verrà donata ad ognuno dei partecipanti, una piccolissima quercia da custodire e coltivare e far sì che dopo due anni, tempo margine previsto, sia pronta per la piantumazione e l’arricchimento del patrimonio arboreo cittadino.

Alle 10:30 la partenza della marcia, un lungo corteo colorato che da Piazza Almunecar, sfilando ognuno con la propria pianta di Quercia, bandiere della Pace e allegria, giungerà fino al Giardino pubblico di Viale Manzoni

Una volta giunti al Parco, giochi, animazione e iniziative per bambini e genitori. Una grande festa che culminerà con la messa a dimora di piante ad alto fusto donate dalla Multiservizi Caerite.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàCittà

Cena di natale per gli amici di Ladispoli Città

Attualità

Turismo, un giorno a settimana per visitare gratuitamente le necropoli

Attualità

Fiumicino, al via il controllo biometrico al Leonardo Da Vinci

Attualità

Ce.Si.Va., presentati i progetti 'Alternanza Scuola Lavoro'

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?