AttualitàCittàNotizie

Cerveteri, domani la Rievocazione Storica della Via Crucis

128 Condivisioni

L’appuntamento è per le ore 21.00 in Piazza Aldo Moro

Cerveteri, domani la Rievocazione Storica della Via Crucis

Si rinnova la tradizionale Rievocazione Storica della Passione e Morte di Gesù a Cerveteri.

Cerveteri, domani la Rievocazione Storica della Via Crucis

In questi minuti procedono infatti in Piazza Aldo Moro i lavori per l’allestimento del Palco per la tradizionale Via Crucis, una tradizione lunga più di mezzo secolo, che vede il lavoro certosino e minuzioso del Comitato del Venerdì Santo, coordinato da Pietro Longatti che come al solito vestirà i panni di Ponzio Pilato durante la rappresentazione.

“Quello della Rievocazione Storica della Passione e Morte di Gesù è un appuntamento suggestivo, emozionante, che ogni anno richiama nel nostro Centro Storico migliaia di visitatori provenienti da tutto il Lazio – ha dichiarato Alessio Pascucci, Sindaco di Cerveteri – una manifestazione che coinvolge più di 100 figuranti, tutti vestiti con abiti davvero di pregio, con bighe, cavalli, suoni, giochi di luce e tutti quegli elementi che ripercorrono le ultime ore della vita e della passione di Gesù, fino alla crocifissione”.

“Grazie al lavoro del Comitato del Venerdì Santo, davvero encomiabile per l’amore con il quale ogni anno prepara l’evento, quello della Via Crucis è un momento che unisce la nostra comunità, che sempre attende questo appuntamento davvero suggestivo, complice anche un Centro Storico che ben si presta ai vari momenti della Passione – ha proseguito Alessio Pascucci – invito pertanto tutti coloro che ancora non hanno mai avuto occasione di assistere a questa manifestazione a venire a Cerveteri, nella nostra città. Rimarranno estasiati dalla bellezza e dalla cura dettagliata di ogni aspetto di questo evento simbolo della tradizione di Cerveteri”.

L’appuntamento è per le ore 21.00 in Piazza Aldo Moro a Cerveteri.

128 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notiziepolitica

Ardita: "RFI completi il montaggio della pensilina al 3 binario della stazione di Ladispoli"

AttualitàCittàEvidenza

Ladispoli, sabato l'inaugurazione della nuova sede AVIS

CronacaNotizie

Terremoto in Giappone, è allarme tsunami

AttualitàCittà

Santa Marinella, un nuovo pick up per Macchiatonda

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista