fbpx
 
CittàCronacaNotizie

Cerveteri, alle 21.00 la rievocazione storica della passione e morte di Gesù

A Bracciano si rinnova l’appuntamento ai piedi del Castello Odescalchi

È uno degli eventi più attesi e coinvolgenti del calendario delle festività in Italia. Quello del Venerdì Santo è un appuntamento molto sentito dalle comunità cattoliche italiane, e le città più disparate del Paese sono pronte ad interpretare la Rievocazione storica della Passione e Morte di Gesù.

A Cerveteri questo appuntamento è senza dubbio suggestivo e particolarmente atteso, una tradizione che si ripete da ben 58 anni e che è ormai radicata nel tessuto culturale locale. In Piazza Aldo Moro, a partire dalle 21, grazie al lavoro dell’Associazione guidata dal buon Pietro Longatti, si alza il sipario su uno spettacolo unico che vede sullo sfondo l’incantevole Castello Ruspoli.

E Bracciano non è da meno. Giunta alla sua 47ma edizione, anche nella cittadina lacustre torna lo straordinario appuntamento della “Passione” la rievocazione organizzata
da Rione Monti e realizzata col contributo del Comune di Bracciano, una tradizione consolidata e sempre amatissima dai braccianesi che si svolge ai piedi del meraviglioso Castello Odescalchi che con la sua naturale e storica scenografia rende lo spettacolo ancora più coinvolgente.

Cerveteri, alle 21.00 la rievocazione storica della passione e morte di Gesù
Cerveteri, alle 21.00 la rievocazione storica della passione e morte di Gesù
Post correlati
Città

Ladispoli, Biblioteca "Peppino Impastato", incontro di orientamento verso il mondo del lavoro

CittàCultura

Ladispoli: Teatro Marco Vannini, "Emozioni in Concerto" con l'Orchestra giovanile

AttualitàNotizie

Asl Roma 4, violenza di genere nuovo protocollo a sostegno delle donne

Cittàpolitica

Ladispoli: apertura straordinaria dell'ufficio elettorale per le elezioni Europee 2024

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.