fbpx
CronacaNotizie

Cassiera infedele storna centinaia di euro al futuro suocero. Arrestata dai Carabinieri

A smascherare il “fattaccio”, un altro dipendente dell’esercizio commerciale che ha allertato immediatamente le forze dell’ordine

Cassiera infedele storna centinaia di euro al futuro suocero. Arrestata dai Carabinieri

Un cliente “speciale” si presenta in cassa con merce del valore di oltre 650 euro, ma esce dal negozio avendo pagato solo poche decine di euro, come dimostrato dallo scontrino fiscale.

Non si tratta di una eccezionale offerta promozionale dedicata alla clientela dell’esercizio commerciale, ma di una truffa messa in atto da una cassiera infedele – una ragazza romana di 30 anni – e dal cliente “speciale”, un romano di 61 anni, padre del suo attuale fidanzato.

Il trucco semplice, ma altrettanto efficace: nell’orario di turno della ragazza, il futuro suocero si è presentato con numerosi articoli che una volta “passati” al lettore del registratore di cassa venivano liberati dai sistemi antitaccheggio.

A questo punto, la dipendente infedele stornava la maggior parte della merce, lasciando solo qualche voce sullo scontrino dell’importo di poche decine di euro.

A smascherare il “fattaccio” è stato un altro dipendente dell’esercizio commerciale che ha immediatamente allertato i Carabinieri della Stazione Roma Cinecittà.

I militari, verificate le circostanze descritte, hanno fatto scattare le manette ai polsi dei due con l’accusa di truffa aggravata in concorso, recuperando la merce.

Nuora e suocero attendono la celebrazione del rito direttissimo agli arresti domiciliari.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Aranova, fiamme in un appartamento. Intervengo i vigili del fuoco di Cerveteri

Notizie

Ladispoli, "noi cittadini chiediamo il rispetto e la tutela del verde pubblico"

Notizie

Santa Marinella, grande successo il 'World Cleanup Day' con l'Ass. Nature Education

AttualitàCronaca

Castello di Santa Severa: si chiude in bellezza la stagione estiva

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?