fbpx
Notizie

Animali, attivo il portale degli avvelenamenti dolosi

Tutte le informazioni per accedere al servizio appena reso disponibile

Il sistema informatizza le attività previste dall’ordinanza ministeriale per aumentare la prevenzione e la repressione del fenomeno.

Una parte gestionale del Portale è riservata ai Medici Veterinari e agli IZS.
Una parte divulgativa informa e sensibilizza il pubblico sulla portata del problema, sui rischi ambientali per le persone e per gli animali. Online, dati e mappe interattive regione per regione.

Sul sito dell’IZS di Lazio e Toscana, è attivo il Portale nazionale degli avvelenamenti dolosi previsto dall’ordinanza ministeriale 12 luglio 2019, in vigore dal 23 agosto.
Su mandato del Ministero della Salute, è stato sviluppato portale interattivo che consente la completa gestione informatizzata dei casi di avvelenamento, dalla denuncia del sospetto sino alla diagnosi definitiva, e l’invio informatizzato dei documenti alle autorità competenti.
Il Portale è dotato di una parte gestionale riservata ai medici veterinari e agli Istituti Zooprofilattici Sperimentali, che prevede:
-la registrazione da parte del Medico Veterinario delle informazioni previste dall’Ordinanza, la gestione del campionamento e le comunicazioni alle autorità competenti

  • la gestione informatizzata dei prelievi effettuati dai veterinari e l’invio contestuale delle informazioni e dei campioni ai laboratori degli Istituti Zooprofilattici
  • la ricezione diretta e informatizzata degli esiti di laboratorio e dei relativi referti.
    Queste funzionalità consentiranno una trasmissione più efficiente dei flussi informativi (Sindaci, Veterinari LP, Servizi Veterinari ASL, Autorità Giudiziaria e Organi di Polizia Giudiziaria)

Avvelenamenti in Italia

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Trema la terra in Abruzzo. Registrata scossa di magnitudo 3.7

CittàNotizie

Roma, 50 anni di AIL: il colosseo si illumina di rosso

CittàNotizie

Comitato Pendolari : " Attivati ascensori della stazione di Civitavecchia"

CittàNotizie

Italia in Comune: " L'amministrazione come investe i soldi dei cittadini?"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?