CittàSport e Salute

Al via il corso antidroga per gli esordienti della Scuola Calcio Atletico Ladispoli

A fare formazione, il Luogotenente carica speciale Umberto Polizzi, Comandante del comando dei Carabinieri di Ladispoli, e il Maresciallo ordinario Sara Venuti

Al via il corso antidroga per gli esordienti della Scuola Calcio Atletico Ladispoli

Il Lungotenente carica speciale Umberto Polizzi

Si è tenuto presso la sala convegni della biblioteca Peppino Impastato il corso antidroga per gli Esordienti della Scuola Calcio Atletico Ladispoli (nati nel 2006 e 2007). 

Il Maresciallo ordinario Sara Venuti

A fare formazione, sono stati il Lungotenente carica speciale Umberto Polizzi, Comandante del comando dei Carabinieri di Ladispoli, e il Maresciallo ordinario Sara Venuti.

“Ringrazio di cuore i Carabinieri di Ladispoli per questo incontro formativo, grazie al quale si sono fatti conoscere ai nostri ragazzi, mostrandosi accessibili e facendo sentire le istituzioni vicine a loro – commenta Alan Vincenzo Gendusa, allenatore dei 2007 e promotore dell’iniziativa – Oltre alla droga, che è un tema particolarmente sentito nel territorio Cerveteri/Ladispoli, i Carabinieri hanno toccato anche altri argomenti, da quello più generico della legalità, al rispetto dell’altro, fino al bullismo e ai rischi dei social network, dandoci sicuramente vari spunti riflessivi per continuare a parlarne con i nostri ragazzi, che hanno rivolto diverse domande ai due relatori.

Per questi temi è fondamentale la prevenzione, che richiede uno sforzo culturale basato sull’informazione e sul dialogo.

Qui, il Calcio può essere uno strumento efficace nel coinvolgere i ragazzi.

Ci teniamo a ringraziare anche l’Amministrazione comunale di Ladispoli, specialmente nella figura dell’Assessore alla cultura e allo sport, Marco Milani, per essersi mostrata sensibile a questo evento e averci fornito la struttura logistica.

Infine – conclude Gendusa – ringrazio il responsabile della Scuola Cacio dell’Atletico Ladispoli, Stefano Teloni, per aver accolto favorevolmente questa iniziativa che spero possa avere un seguito nei prossimi anni.”

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàCittà

Furti sui mezzi pubblici. Arrestata banda di borseggiatori

politicaSport e Salute

«Nessuna modifica agli orari». La Asl RM4 fa chiarezza sulla presenza del medico di guardia al Pit

AttualitàCittàNotizie

Santa Marinella, terminata l'installazione dei photored di controllo: saranno attivi da lunedì 27 maggio

CittàNotizie

Ladispoli, venerdì il Centro di Arte e Cultura sarà chiuso per l'ultimo saluto a Luciano Colibazzi

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista