fbpx
CittàNotizie

AdR pagherà le pattuglie della polizia in aeroporto oltre l’orario di servizio

La convenzione stabilisce che ADR si farà carico dei costi aggiuntivi per questi servizi che il Comune, tramite la Polizia Locale, svolge all’interno dell’aeroporto Leonardo Da Vinci

ADR pagherà le pattuglie della polizia in aeroporto oltre l’orario di servizio –

Il Comune di Fiumicino ha approvato una convenzione con Aeroporti di Roma per la gestione dei servizi di polizia locale in aeroporto.

La convenzione stabilisce che ADR si farà carico dei costi aggiuntivi per questi servizi che il Comune, tramite la Polizia Locale, svolge all’interno dell’aeroporto Leonardo Da Vinci.

“E’ una convenzione molto importante – dichiara il vicesindaco Ezio Di Genesio Pagliuca – perché siamo uno dei primi comuni ad ottenere da un privato, importante come il nostro aeroporto internazionale, un contributo per le spese sostenute all’interno dello scalo”.

“E’ anche un atto che valorizza il lavoro svolto dai nostri vigili – conclude il vicesindaco -. Ringrazio il comandante della Polizia Locale Giuseppe Galli e il funzionario responsabile dei servizi aeroportuali Pompili che tanto si sono spesi per questo risultato”.

ADR pagherà le pattuglie della polizia in aeroporto oltre l'orario di servizio
ADR pagherà le pattuglie della polizia in aeroporto oltre l’orario di servizio

ADR corrisponderà al Comando di Polizia Locale il costo relativo all’impiego aggiuntivo, rispetto al normale orario di servizio, degli agenti del Comando di Polizia Locale di Fiumicino, sia in termini quantitativi che di estensione oraria del servizio.

In sostanza, il costo delle pattuglie aggiuntive impegnate in aeroporto dalle 06.30 alle 07.00 del mattino e dalle 20.30 alle 01.00 di notte saranno a carico di Aeroporti di Roma.

La convenzione, che dovrebbe diventare operativa ad ottobre, ha una validità di tre anni.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Cerveteri, la Lega attacca Pascucci e la Raggi: "Sono i responsabili della situazione del Mattei"

Notizie

Santa Marinella, firmato protocollo Regione - comune per la valorizzazione dei beni di Santa Severa

Notizie

Meteo, brusco peggioramento nel weekend

Notizie

Ladispoli, protocollato il progetto definitivo del palazzeto dello sport

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?